Appalti truccati, scena muta davanti al giudice

Acquapendente

Appalti truccati, scena muta davanti al giudice

20.10.2016 - 10:15

0

I quattro con le posizioni, per così dire, più complesse si sono avvalsi tutti della facoltà di non rispondere. Uno invece, l’attuale capo dell’ufficio tecnico del Comune aquesiano, ha invece parlato e si è detto totalmente estraneo ai fatti contestati.

Turbativa d’asta, rivelazione dei segreti d’ufficio e corruzione: questi i reati contestati a vario titolo dalla Procura di Viterbo (pm Tucci e D’Arma) ai cinque arrestati lunedì 17 ottobre 2016 nell’ambito dell’inchiesta Vox Populi sugli appalti truccati e le licenze commerciali “facili” ad Acquapendente (LEGGI), che sono comparsi davanti al gip Stefano Pepe per l’interrogatorio di garanzia.

Per tutti e cinque il giudice, dopo due ore di “colloquio”, ha confermato la misura cautelare dei domiciliari. Si tratta degli imprenditori Fabrizio Galli e Marco Bonamici, molto conosciuti nell’Alta Tuscia, del funzionario regionale Giorgio Maggi, dell’ex responsabile dell'ufficio tecnico Ferrero Friggi e del suo successore, il 36enne ingegnere Vincenzo Palumbo. Quest’ultimo, difeso dall’avvocato Claudia Polacchi, è il solo che ha risposto alle domande dei magistrati.


(Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 20 ottobre 2016 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
Altro

Milano torna sui massimi, bene Tim e Buzzi Unicem

Le Borse europee chiudono positive, ad accezione di Francoforte, sostenute dagli acquisti su tlc e costruzioni, mentre Wall Street prosegue in flessione nel giorno del vertice Opec, in cui obiettivo è estendere gli attuali tagli alla produzione.  

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018