edilizia

VITERBO

Spiragli di luce per l'edilizia

26.05.2017 - 12:56

0

I segnali che arrivano dal distretto industriale, come dimostrano i dati diffusi dal Centro ceramico, sono più che confortanti. Il 70% della produzione di articoli igienico-sanitari è ormai made in Civita Castellana, dove nel 2016 si è registrato un aumento delle vendite rispetto all’anno precedente di oltre il 6%. Meno entusiasmanti sono invece i segnali che arrivano invece dall’altro settore che, insieme alla ceramica, rappresenta la spina dorsale economica della Tuscia: l’edilizia. Piccoli segnali di ripresa ci sono, ma la crisi, che negli ultimi anni ha falcidiato decine di aziende e centinaia di posti di lavoro, non è ancora alle spalle. Lo conferma il costruttore e presidente della Camera di commercio Domenico Merlani, facendo notare come l'edilizia, a differenza della ceramica, non possa e non abbia potuto contare in questi anni sul traino delle esportazioni. “L’export - sottolinea Merlani - rappresenta la forza del distretto industriale. Già all’ultimo Cersaie c’erano stati segnali più che positivi. Un trend confermato dagli ultimi dati diffusi dal Centro ceramico. Per l’edilizia il discorso è diverso, potendo contare solo sul mercato interno. E se nel Nord Italia il settore delle costruzioni sembra aver ripreso a tirare, nel Centro la ripresa è sicuramente più lenta. Ciononostante, rispetto alla lunga notte degli anni scorsi, qualche spiraglio di luce si intravede. Spiraglio che ci consente di essere un po’ più ottimisti rispetto al futuro”.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 26 MAGGIO E NELL'EDICOLA DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Corpi donna e bambino abbandonati su barca al largo della Libia

Corpi donna e bambino abbandonati su barca al largo della Libia

Roma, (askanews) - La ong Proactiva Open Arms sul suo account twitter denuncia una flagrante "omissione di soccorso" e posta un video in cui si vedono una sopravvissuta e i cadaveri di una seconda donna e di un bambino abbandonati su una "imbarcazione distrutta dai cosiddetti guardiacoste libici", che "l'Italia legittima e manda avanti", a 80 miglia dalle coste della Libia. "Ogni morte - si legge ...

 
Tria: "Flat tax con progressività oggi non garantita"

Tria: "Flat tax con progressività oggi non garantita"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Il Mef ha avviato un task force "per analizzare i profili di gettito in vista della definizione della flat tax, in un quadro coerente di politica fiscale e in armonia con i principi costituzionali di progressività che l'attuale sistema Irpef fa fatica a garantire". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in audizione alla Commissione Finanze del ...

 
Mafia, blitz contro Casamonica, Carabinieri: "Prima pentita del clan"

Mafia, blitz contro Casamonica, Carabinieri: "Prima pentita del clan"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Mafia, blitz contro Casamonica, Carabinieri Prima pentita del clan Queste le parole del Tenente Colonnello Codogno a margine della conferenza stampa aRoma. Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono ...

 
Blitz Casamonica, Carabinieri: "Non serviva violenza, bastava il nome del clan"

Blitz Casamonica, Carabinieri: "Non serviva violenza, bastava il nome del clan"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Blitz Casamonica, Carabinieri Non serviva violenza, bastava il nome Queste le parole del Tenente Colonnello Codogno a margine della conferenza stampa aRoma. Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018