Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 12:12

L'edilizia della Tuscia vola a Kiev. Missione imprenditoriale in Ucraina

L'iniziativa si svolgerà dal 25 al 29 marzo sostenuta dalla Camera di Commercio di Viterbo per promuovere il settore costruttivo nell'Est europeo

L'edilizia della Tuscia vola a Kiev. Missione imprenditoriale in Ucraina

Grande interesse da parte delle aziende della Tuscia, operanti nei settori dell’edilizia e delle costruzioni, ai mercati dell’est europeo. Le stesse prenderanno parte a partire dal 25 al 29 marzo alla missione imprenditoriale in programma a Kiev. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con Promos, rientra nel calendario promozionale della Camera di Commercio di Viterbo dedicato all’internazionalizzazione – in questo casoe offre l’opportunità di presentare i prodotti, le innovazioni e le specifiche competenze ad un mercato in forte espansione, agevolato anche da programmi governativi di stimolo al settore edilizio e al crescente interesse per le tecnologie ecosostenibili.
"I confortanti dati sull'andamento dell'export della Tuscia - dichiara Ferindo Palombella, presidente della Camera di Commercio di Viterbo -, visto anche il perdurare della stagnazione del mercato nazionale, ci hanno spinto a incrementare nel 2013 le attività di internazionalizzazione. In tal senso abbiamo rafforzato le sinergie con il sistema camerale a tutti i livelli per consentire alle nostre imprese di consolidare le loro posizioni di mercato e cogliere nuove opportunità commerciali". Mobili e accessori da bagno, allestimenti per interni ed esterni, infissi e vetrate, impiantistica elettrica civile e industriale, materiali estrattivi e prodotti finiti per l'edilizia, sono queste le eccellenze presentate dai professionisti agli operatori ucraini. Al tempo stesso, i partecipanti all’evento avranno modo di prendere parte a Interbudexpo, il principale evento fieristico internazionale della capitale, dedicato al settore edile.

Le aziende che parteciperanno per la provincia di Viterbo AEM di Montefiascone, Basaltite di Bolsena, BER di Viterbo, Fratelli Marmo di Montefiascone, La Corte di Montefiascone, Stilhaus Arredo Bagno di Viterbo, Xilon di Civita Castellana. All’iniziativa sarà presente anche ANCE Viterbo, l’associazione nazionale Costruttori edili costituita nell’ambito dell’associazione Industriali della Provincia di Viterbo che rappresenterà una delegazione di imprese edili operanti nel settore delle opere pubbliche, dell’edilizia abitativa, dell’edilizia commerciale industriale, della promozione edilizia.

Più letti oggi

il punto
del direttore