Cerca

Lunedì 27 Febbraio 2017 | 03:17

"E’ inutile costruire case nuove, servono aiuti per gli affitti"

Il sindacato degli inquilini: "Aumentano le persone che chiedono aiuto alla Regione per i canoni"

"E’ inutile costruire case nuove, servono aiuti per gli affitti"

E’ inutile costruire nuove case, tanto i soldi non ci sono. Bisogna piuttosto aiutare le famiglie a pagare l’affitto. E’ questa in sostanza la posizione del Sicet, il sindacato degli inquilini della Cisl che nei giorni scorsi ha reso pubbliche le sue proposte sulla situazione abitativa di Viterbo e della Provincia. “Una situazione -dice il segretario generale di Viterbo, Marco Proietti – che continua ad essere in continuo offuscamento con lottizzazioni che nascono come fughi”. Per il numero uno provinciale del sindacato degli inquilini si tratta di operazioni finalizzate al versante della vendita, in un periodo di forte recessione economica e lavorativa che non potrà permettere una risposta per l’acquisizione di queste case”.
Invece secondo Proietti bisognerebbe muoversi in un’altra direzione: alloggi sociali in primis oltre ad una politica per promuovere l’affitto sostenibile rivolta in primo luogo a giovani coppie e famiglie monoreddito. Maggiori controlli, secondo il Sicet, andrebbero fatti anche sugli affitti agli studenti fuori sede. Come? “Sarebbe necessario e utile - spiega Proietti - quanti sono i proprietari che affittano agli Universitari e quanti sono quelli in regola”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 22 marzo

Più letti oggi

il punto
del direttore