Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 22:29

Promuovere l'artigianato, è partita l'indagine di Confartigianato-Censis

De Simone: "Fondamentale la sinergia con le scuole del territorio. Pensiamo sia indispensabile puntare lo sguardo ed essere sensibili alle realtà più giovani"

Promuovere l'artigianato, è partita l'indagine di Confartigianato-Censis

E' attivo dal primo febbraio sul sito www.confartigianato.it il link per la compilazione dell’indagine Confartigianato-Censis, parte integrante del "Progetto giovani-artigianato- scuola per la valorizzazione e la promozione dell’artigianato".

L’indagine è rivolta ai giovani degli ultimi due anni delle scuole superiori ed è stata prevista una duplice modalità per la somministrazione dei questionari: accanto a una rilevazione su un campione statistico individuato dal Censis, sarà realizzata un’indagine on-line i cui risultati saranno elaborati per Provincia. Confartigianato imprese Viterbo, nell’ottica di un coinvolgimento nell’indagine delle scuole del territorio, si è attivata nella promozione del progetto presso gli istituti scolastici di Viterbo e Provincia, con i quali già realizza progetti e collaborazioni.


L’idea è quella di disporre dei risultati di entrambe le rilevazioni, quella on-line e quella sul campione statistico individuato dal Censis, entro il mese di marzo in modo da poter diffondere i risultati dell’indagine, unitamente alla presentazione dell’intero progetto di valorizzazione dell’artigianato al nuovo Governo. "Pensiamo sia indispensabile – sottolinea Andrea De Simone, direttore di Confartigianato imprese di Viterbo – in un’ottica di valorizzazione e promozione dell’artigianato, puntare lo sguardo ed essere sensibili alle realtà più giovani. Confartigianato è da sempre attiva in progetti e collaborazioni che vedono protagoniste le scuole del territorio. In tal senso il progetto va ad inserirsi in una proficua dialettica tra la nostra associazione e le scuole della Tuscia".

Più letti oggi

il punto
del direttore