Amministrazioni "lumaca" nei pagamenti, arriva la scadenza a 30 giorni

Amministrazioni "lumaca" nei pagamenti, arriva la scadenza a 30 giorni

Un rapporto di Confartigianato dimostra come il ritardo con cui gli enti pubblici saldano le fatture alle imprese, è aumentato di 54 giorni

07.01.2013 - 16:48

0

La pubblica amministrazione è sempre più lenta a pagare le imprese fornitrici di beni e servizi: nel 2012 il tempo medio è salito a 193 giorni. Lo rileva un rapporto di Confartigianato dal quale emerge che tra maggio e novembre 2012 il ritardo con cui gli enti pubblici (amministrazione centrale, Regioni e Province) saldano le fatture alle imprese è aumentato di 54 giorni. Per arginare il malcostume dei ‘cattivi pagatori’, dal primo gennaio sono entrate in vigore le norme che fissano a 30 giorni il termine ordinario per regolare i pagamenti nelle transazioni commerciali tra enti pubblici e aziende private e tra imprese private. Il rapporto di Confartigianato rivela che la pubblica amministrazione ha accumulato debiti commerciali per 79 miliardi nei confronti dei fornitori di beni e servizi. Di questi, 35,6 miliardi si riferiscono a debiti verso fornitori del servizio sanitario nazionale, che comprende Asl, aziende ospedaliere, aziende ospedaliere universitarie e Irccs. "La nuova legge sui tempi di pagamento – sottolinea il segretario di Confartigianato Andrea De Simone – è un passo avanti per ristabilire etica e correttezza nei rapporti economici tra imprese e Pubblica Amministrazione, tra imprese committenti e imprese subfornitrici. Quello dei ritardi di pagamento è uno dei problemi più gravi che stanno all’origine della mancanza di liquidità degli imprenditori e che addirittura, in questi tempi di credito scarsissimo, porta anche alla chiusura molte aziende".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Politica

Lazio: Zingaretti punta al bis, avanti su liste attesa sanità e reti trasporti

A una decina di giorni dalla sfida elettorale del 4 marzo, il governatore del Lazio e candidato per la riconferma alle regionali, Nicola Zingaretti, ospite a Palazzo dell’Informazione,intervistato dall’Adnkronos, indica le priorità da portare a termine, si toglie qualche sassolino dalla scarpa sul ‘capitolo Roma’ e vede il Lazio come un laboratorio politico da esportare su scala nazionale.

 
"La mossa del cavallo", in tv Sicilia pre-Montalbano di Camilleri

"La mossa del cavallo", in tv Sicilia pre-Montalbano di Camilleri

Roma (askanews) - Si potrebbe definire un Montalbano ante litteram l'ispettore Giovanni Bovara interpretato da Michele Riondino, protagonista della fiction "La mossa del cavallo - C'era una volta Vigata", tratta dal romanzo storico di Andrea Camilleri, in onda il 26 febbraio su Rai1. Siamo nel 1877, l'ispettore nato a Vigata ma cresciuto in Liguria arriva in Sicilia con il compito di far ...

 
Tutti ci vengono dietro- l'orgoglio leghista
Forum con il gruppo Corriere del numero due di Matteo Salvini

Giorgetti, con la Lega abbiamo imposto la campagna elettorale a tutti

Giancarlo Giorgetti, numero due della Lega di Matteo Salvini partecipando a un forum a Perugia con i quotidiani del gruppo Corriere, ha raccontato questa campagna elettorale, rivendicando di avere imposto i contenuti anche agli altri partiti- alleati o avversari che siano: dalla immigrazione alle pensioni, dalla flex tax alla sicurezza. Spiega in questa intervista che effettivamente ogni tanto i ...

 
Al via bando Regione Lazio per Internazionalizzazione PMI 2018

Al via bando Regione Lazio per Internazionalizzazione PMI 2018

Roma, (askanews) - Lazio Innova ha presentato il bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018, a sostegno delle PMI e dei liberi imprenditori, per rilanciare il Made in Italy nel mondo, 2,2 milioni per le imprese che vogliono rafforzare la competitività sui mercati esteri. Lo spiega Fabio Panci, Responsabile Sostegno finanziario alle imprese di Lazio Innova. Il nuovo bando è un contributo ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018