Cerca

Sabato 21 Gennaio 2017 | 09:38

Pronti attenti saldi e via: assalto ai negozi, ma si compra poco

Centro affollato per i primi giorni di saldi. Consumatori più oculati e alla ricerca dell'occasione giusta

Pronti attenti saldi e via: assalto ai negozi, ma si compra poco

Il corso di Viterbo è affollato per i primi giorni di saldi, ma la spesa è sempre molto oculata. La voglia di andare in giro a cercare l'occasione c'è, ma anche la consapevolezza che è tempo di risparmiare. Nelle vetrine di molti negozi campeggiano cartelli che annunciano sconti del 50%, in altri si vendono tre maglioni a 50 euro e in altri ancora i saldi non si fanno per niente. Le persone ovviamente affollano quegli esercizi in cui il ribasso è maggiore, sperando in questo modo di risparmiare il più possibile, non rinunciando alla qualità e a del sano shopping. In tanti quelli che, ieri, hanno preso d'assalto le vie del centro, alcuni solo per guardare, confrontare i prezzi e poi attendere ulteriori ribassi, altri per fare i primi acquisti, ma tutti uniti da un pensiero: "Si acquista meno, anche con i saldi, perché i soldi scarseggiano".

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 6 gennaio
A cura di Antonella Pace

Più letti oggi

il punto
del direttore