Dai banchi di scuola ad Auschwitz per toccare con mano la Shoah

Dai banchi di scuola ad Auschwitz per toccare con mano la Shoah

Viaggio premio in Polonia per gli studenti delle quinte classi delle scuole superiori

04.05.2013 - 16:54

0

I ragazzi delle quinte delle scuole superiori, vincitori del concorso “I giovani incontrano la Shoah”, hanno svolto il viaggio premio ad Auschwitz- Birkenau in Polonia. L’amministrazione comunale, rappresentata dall’assessore all’Istruzione Giancarlo Contessa e dal responsabile d’area Giuliano Latini, ha accompagnato i 26 ragazzi vincitori a Cracovia e da lì sono state raggiunte giornalmente le varie mete previste dal programma di viaggio.
I ragazzi, che rappresentavano varie classi di tutti e tre gli istituti superiore del paese, e cioè l’Iis Fabio Besta, l’Iis Giuseppe Colasanti e l’Iis Ulderico Midossi, erano accompagnati dai rispettivi insegnanti il dirigente scolastico Luca Damiani, gli insegnanti Maria Rita Gulino e Tiziana Cremonini; era presente inoltre la presidente della giuria del concorso Gabriella Berardi.
“E’ stato un viaggio intenso - hanno riferito alcuni di loro - sia di cose da vedere ma soprattutto di sentimenti e di emozioni da vivere. L’esperienza fatta con la visita ai campi di concentramento di Auschwitz-Birkenau, luoghi fondamentali per conoscere la storia dello sterminio e della discriminazione razziale ai danni degli ebrei, è stata di una forza emotiva straordinaria. Ognuno di noi è uscito da quei luoghi sicuramente cambiato e consapevole della tragedia che vi si è consumata”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 4 maggio
a cura di Alfredo Parroccini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...