Civita Castellana, gli immondezzai spuntano come funghi nelle zone di periferia e in campagna

Civita Castellana, gli immondezzai spuntano come funghi nelle zone di periferia e in campagna

Molti incivili seguitano a buttare i sacchetti dove capita. Un caso emblematico si può ammirare transitando lungo la strada statale 311

0

Gli immondezzai spuntano come funghi. Se nel centro abitato e nelle frazioni si è completata la grande "operazione ecologica" che si concretizza quotidianamente con il nuovo servizio di raccolta differenziata, in diverse zone periferiche, soprattutto lungo le strade extraurbane, prolifera la spazzatura abbandonata dai soliti incivili. E' più facile e meno faticoso abbandonarla dove capita e dove fa comodo. Un caso emblematico si può ammirare transitando lungo la strada statale 311, una arteria stradale molto trafficata, ma completamente abbandonata a se stessa e priva di manutenzione. La totale assenza di cura, incoraggia la gente maleducata a lasciare ai bordi della carreggiata grandi sacchi di rifiuti. Per non parlare di quello che si può vedere dentro alle cunette: sporche e piene di ogni genere di immondizia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...