Civita Castellana, gli immondezzai spuntano come funghi nelle zone di periferia e in campagna

Civita Castellana, gli immondezzai spuntano come funghi nelle zone di periferia e in campagna

Molti incivili seguitano a buttare i sacchetti dove capita. Un caso emblematico si può ammirare transitando lungo la strada statale 311

10.04.2013 - 17:01

0

Gli immondezzai spuntano come funghi. Se nel centro abitato e nelle frazioni si è completata la grande "operazione ecologica" che si concretizza quotidianamente con il nuovo servizio di raccolta differenziata, in diverse zone periferiche, soprattutto lungo le strade extraurbane, prolifera la spazzatura abbandonata dai soliti incivili. E' più facile e meno faticoso abbandonarla dove capita e dove fa comodo. Un caso emblematico si può ammirare transitando lungo la strada statale 311, una arteria stradale molto trafficata, ma completamente abbandonata a se stessa e priva di manutenzione. La totale assenza di cura, incoraggia la gente maleducata a lasciare ai bordi della carreggiata grandi sacchi di rifiuti. Per non parlare di quello che si può vedere dentro alle cunette: sporche e piene di ogni genere di immondizia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018