Civita Castellana, istituto Colasanti è boom di iscrizioni alle prime classi di liceo e professionale

Civita Castellana, istituto Colasanti è boom di iscrizioni alle prime classi di liceo e professionale

Ottimo risultato del corso per odontotecnici

0

Iscrizioni scolastiche: l'istituto secondario superiore "Giuseppe Colasanti" registra un trend molto positivo. A fronte di 141 studenti che riceveranno quest'anno il diploma di licenza di scuola superiore, ben 150sarannolematricole che andranno a formare le prime classi. Per l'esattezza 72 studenti si sono iscritti al Liceo Scientifico, 29 al Liceo Classico e 49 al Professionale di cui 27 all'Odontotecnico e 22 ai Servizi Commerciali.
Per il preside Massimo Giuseppe Bonelli, alla sua prima esperienza dirigenziale scolastica, si tratta di un risultato molto soddisfacente: " Sono felice per le tante iscrizioni che sono state raccolte a conferma della stima e della fiducia che le famiglie nutrono nei confronti del nostro istituto e dei nostri docenti". In base infatti ai numeri è evidente che il Liceo Scientifico è gettonatissimo, mentre si spera ancora in qualche iscrizione in più al Liceo Classico per formare almeno due sezioni.
Una sezione verrà formata ai Servizi commerciali, mala vera sorpresa è la nuova scuola dell'Odontotecnico che esordisce con i suoi primi 27 studenti. Una scuola, va rimarcato, assai spendibile sul mercato del lavoro e che, se ben gestita e supportata adeguatamente finanziariamente dalle istituzioni, potrà rappresentare un vero e proprio fiore all'occhiello per il prossimo futuro.

A cura di Alfredo Parrocccini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...