Civita Castellana, istituto Colasanti è boom di iscrizioni alle prime classi di liceo e professionale

Civita Castellana, istituto Colasanti è boom di iscrizioni alle prime classi di liceo e professionale

Ottimo risultato del corso per odontotecnici

14.03.2013 - 17:19

0

Iscrizioni scolastiche: l'istituto secondario superiore "Giuseppe Colasanti" registra un trend molto positivo. A fronte di 141 studenti che riceveranno quest'anno il diploma di licenza di scuola superiore, ben 150sarannolematricole che andranno a formare le prime classi. Per l'esattezza 72 studenti si sono iscritti al Liceo Scientifico, 29 al Liceo Classico e 49 al Professionale di cui 27 all'Odontotecnico e 22 ai Servizi Commerciali.
Per il preside Massimo Giuseppe Bonelli, alla sua prima esperienza dirigenziale scolastica, si tratta di un risultato molto soddisfacente: " Sono felice per le tante iscrizioni che sono state raccolte a conferma della stima e della fiducia che le famiglie nutrono nei confronti del nostro istituto e dei nostri docenti". In base infatti ai numeri è evidente che il Liceo Scientifico è gettonatissimo, mentre si spera ancora in qualche iscrizione in più al Liceo Classico per formare almeno due sezioni.
Una sezione verrà formata ai Servizi commerciali, mala vera sorpresa è la nuova scuola dell'Odontotecnico che esordisce con i suoi primi 27 studenti. Una scuola, va rimarcato, assai spendibile sul mercato del lavoro e che, se ben gestita e supportata adeguatamente finanziariamente dalle istituzioni, potrà rappresentare un vero e proprio fiore all'occhiello per il prossimo futuro.

A cura di Alfredo Parrocccini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018