Record di centenari nella Casa di cura di Nepi: tre in soli due mesi

Record di centenari nella Casa di cura di Nepi: tre in soli due mesi

Oggi a festeggiare è Lucia Berti, ennesima testimone dell’ottimo trattamento ricevuto nella struttura

28.02.2013 - 17:22

0

Gran festa oggi nel reparto Rsa della Casa di cura di Nepi per il compleanno dell’ennesima centenaria, la signora Lucia Berti. Nonna Lucia è la terza nel giro di due mesi a tagliare il traguardo del secolo di vita all’interno della struttura, dopo che a gennaio era toccato a Gilda Nicoli e una settimana fa a Mercedes Butti. “Evidentemente qui gli anziani si trovano a casa loro” commenta la caposala Piera, che non solo si occupa della cura dei pazienti, ma anche dell’organizzazione dei loro compleanni, ai quali non manca mai la musica grazie alle note suonate all’organo dalla signora Leda, anche lei ospite della Casa di cura.
Il clima festoso, amichevole, il calore e l’umanità che si respirano all’interno della Rsa è tale che gli ospiti probabilmente ne risentono e vivono più a lungo. Del resto il reparto, malgrado accolga 80 persone non più giovani, è considerato da ciascuno degli ospiti come casa propria, gli anziani parlano fra loro, si raccontano episodi della loro vita, si cercano, discutono e perché no, fanno anche un po’ di fisioterapia per mantenersi in forma.
Ora quale sia il segreto non è dato saperlo, fatto sta che tre centenari in soli due mesi sono davvero un record, segno tangibile che il trattamento all’interno della Casa di cura di Nepi dev’essere davvero ottimale, visti i risultati.

A cura di A.S.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018