Civita Castellana, porta a porta: ottimo avvio delle zone 2 e 3

Ormai è interessato dal servizio oltre il 50% della popolazione, soddisfatto il vicesindaco Innocenzi

0

E' iniziata anche nelle zone 2 e 3 di Civita Castellana la raccolta porta a porta con risultati ottimi. Ormai oltre il 50% della popolazione civitonica è interessata al servizio e entro i primi mesi del prossimo anno si espanderà anche nelle zone del centro storico e della zona nord est della città.
Gli abitanti delle zone di Borghetto Sassacci, Cenciani e Casale Ettorre e tutti coloro che risiedono nelle zone 1-2-3 di Civita che ancora sono sprovvisti dei kit devono recarsi presso il centro di distribuzione situato in via Togliatti (di fronte alla scuola media Dante Alighieri) per venirne in possesso onde evitare di incorrere in pesanti sanzioni.
"Sono molto soddisfatto del successo che stiamo  ottenendo con questo servizio - ha detto il vice sindaco e assessore all'ambiente, Antonio Innocenzi - Nelle zone in cui si sta svolgendo il porta a porta la città ha fatto un passo in avanti importante anche sotto l' aspetto del decoro. Abbiamo notato che le persone, dopo il primo impatto iniziale, hanno accolto con entusiasmo questo servizio. Questo cambiamento, che darà sicuramente un volto nuovo alla città, potrà avvenire se ci sarà la collaborazione di tutti, per questo invitiamo chi ancora non ha ritirato il kit a farlo al più presto, perchè faremo dei controlli capillari. Con il porta a porta i cittadini che amano Civita possono rispettarla fino in fondo, per il bene loro e della collettività, oltre che per le generazioni future".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...