Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 10:13

Civita Castellana, niente rampe per i disabili al parcheggio sotto la stazione

Nessuna autorità competente si è accorta che manca uno scivolo che permetta ad una persona in carrozzina di accedere in maniera autonoma ai treni

Ogni mattina centinaia di pendolari si recano alla stazione ferroviaria di Borghetto per prendere il treno e andare a lavorare. I pendolari parcheggiano le proprie automobili nel grande piazzale sottostante la stazione ferroviaria. Un'ampia area di sosta dove sono presenti anche alcuni parcheggi con le strisce gialle riservati alle persone diversamente abili come è giusto che sia. Nessuna autorità competente però si è accorta che le due rampe di scale che conducono alla stazione ferroviaria sono prive di uno scivolo che permetta ad una persona disabile in carrozzina di poter accedere in maniera autonoma ai treni. Di fronte a questa grave mancanza è giusto chiedere quanto prima un intervento da parte dell'amministrazione comunale al fine di evitare disagi e imbarazzi a coloro che hanno difficoltà di deambulazione e sono impossibilitati a salire i gradini delle scale.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 30 ottobre
A cura di A. Par.

Più letti oggi

il punto
del direttore