Castagnari-day. "La mia Caninese sarà da battaglia"

Castagnari-day. "La mia Caninese sarà da battaglia"

Il ds Luzzi: "Rinunciare a Sperduti è stato difficile ma ormai i risultati non ci stavano dando ragione"

28.12.2012 - 12:45

0

Il pranzo per farli conoscere: a tavola con il presidente Morosini, il direttore sportivo Fosco Luzzi e il tecnico Massimo Castagnari. Una full-immersion con la dirigenza della Caninese prima di concentrarsi sulla squadra nel primo giorno di allenamento, nel giovedì che ha segnato il debutto sulla panchina bianco azzurra del successore di Riccardo Sperduti. E proprio da Sperduti parte il diesse Fosco Luzzi: “L’esonero di Sperduti è stata una decisione molto sofferta - spiega il dirigente - ma inevitabile, visto che i risultati nelle ultime giornate non ci stavano dando ragione. Sperduti è stato il tecnico che ci ha portato per la prima volta nella nostra storia in Eccellenza e di questo gliene saremo sempre grati, però ultimamente le cose non stavano più girando per il verso giusto e così, seppur a malincuore, siamo stati costretti a fare una scelta. Anche lui ha capito che la situazione si era fatta difficile...”.


Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 28 dicembre
a cura di Alessio De Parri

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: andare d'accordo con Russia è una buona cosa, non cattiva

Trump: andare d'accordo con Russia è una buona cosa, non cattiva

Helsinki (askanews) - "Andare d'accordo con la Russia è una buona cosa, non una cosa cattiva". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, durante il saluto ufficiale con l'omologo russo, Vladimir Putin, all'interno del palazzo presidenziale di Helsinki, in Finlandia.

 
In autostrada con 11 quintali di ottone rubato: tre in manette

In autostrada con 11 quintali di ottone rubato: tre in manette

Roma, (askanews) - Viaggiavano in autostrada con 11 quintali di serrature rubate. Gli agenti della Polizia stradale di Roma Nord hanno notato una station wagon sfrecciare a forte velocità in autostrada in direzione Roma con tre persone a bordo. Ad attirare l'attenzione della pattuglia non è stata solo l'alta velocità ma anche l'assetto molto ribassato del veicolo soprattutto nella parte ...

 
Maradona in Bielorussia, presidente del club Dinamo Brest

Maradona in Bielorussia, presidente del club Dinamo Brest

Roma, (askanews) - Diego Maradona è arrivato a Brest, in Bielorussia, dove ha firmato lo scorso maggio un contratto di tre anni come presidente del club di calcio della Dinamo Brest. "Sì, Diego è con noi!", si legge sul profilo Twitter del club. Da parte sua, la leggenda argentina ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto che lo ritrae mentre firma un contratto e sullo sfondo una ...

 
Economia

Borsa, petrolio schiaccia i listini

Il brusco ribasso del greggio, che scende a 68 dollari, i minimi da tre settimane, fiacca i mercati internazionali. Le Borse europee peggiorano verso la fine della seduta e Milano chiude in calo dello 0,3 per cento. Colpiti dalle vendite i titoli petroliferi, come Saipem, Eni e Tenaris, ma anche il settore dell’auto accusa il colpo, con Ferrari tra i titoli peggiori del paniere. Sono ben comprate ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018