Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

19.07.2017 - 16:07

0

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ricaduta di una lunga malattia.
Roach era capitato in paese per caso più di trent’anni fa e si era talmente innamorato di quelle pietre e di quella vista sulla valle del Tevere che non se ne era andato più. Roach lascia un vuoto incolmabile nei suoi concittadini, che da tanto tempo avevano imparato ad apprezzarlo e a volergli bene, come ricorda il sindaco Alessandro Romoli.
“E’ una grave perdita per Bassano - dice Romoli - sia dal punto di vista umano che sotto il profilo musicale. Era il fondatore e direttore artistico dell’associazione Borgomusica, che da tempo organizza appuntamenti di alto livello dalla primavera alla fine dell’estate, richiamando tanti appassionati e facendo avvicinare al repertorio classico e operistico anche tanti bassanesi. Io stesso ho cantato nel coro. Era una persona ben integrata e benvoluta da tutti, nonostante la sua riservatezza”.
Steven Roach era nato negli Stati Uniti, a Lincoln, in Nebraska. Aveva seguito gli studi musicali a New York, dove aveva debuttato a soli 16 anni alla Judson Hall e dove aveva conseguito la prima e seconda laurea alla Manhattan School of Music. Nel 1972 si era trasferito a Roma, dove si era diplomato in pianoforte al conservatorio di Santa Cecilia. Dopo diversi corsi perfezionamento, si era segnalato per aver ottenuto la medaglia di bronzo al concorso internazionale di Ginevra, al quale avevano fatto seguito numerosi concerti in varie città europee. Dopo aver collaborato per vari anni con la Rai di Roma, dalla metà degli anni novanta l’artista aveva compiuto tour in varie città degli Stati Uniti e soprattutto del Giappone. Dal 1986 al 2009 era stato pianista stabile e maestro collaboratore del T

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Appendino a San Pietroburgo: via subito sanzioni a Russia

Appendino a San Pietroburgo: via subito sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - Le sanzioni alla Russia vanno eliminate al più presto perché per le aziende italiane hanno rappresentato un danno notevole. E stato questo il messaggio arrivato dal Forum economico di San Pietroburgo dove è stata ospite la sindaca di Torino, Chiara Appendino, esponente del Movimento 5 Stelle che, insieme alla Lega, ha proprio lo stop alle sanzioni alla Russia tra i ...

 
Governo, Starace: calo mercati fisiologico, non vedo fine Europa

Governo, Starace: calo mercati fisiologico, non vedo fine Europa

San Pietroburgo, 25 mag. (askanews) - La flessione dei mercati rispetto al governo nascente è "fisiologica". Il numero uno di Enel, Francesco Starace, non vede con particolare preoccupazione quello che sta succedendo, perchè non sarà la fine dell'Europa. Si tratta piuttosto di aspettare e di vedere che direzione il nuovo esecutivo vorrà prendere. "Non sono particolarmente preoccupato - ha detto ...

 
Libia, Dengov: prematuro indicare ora i tempi per le elezioni

Libia, Dengov: prematuro indicare ora i tempi per le elezioni

San Pietroburgo, (askanews) - Per la Russia è prematuro indicare termini di tempo precisi per le elezioni in Libia. Noi non abbiamo mai insistito perché fossero indicati dei termini di tempo precisi per le elezioni - ha dichiarato ad Askanews il capo del gruppo di contatto russo per la crisi libica, Lav Dengov, a margine del Forum economico di San Pietroburgo - ho detto più volte che è prima di ...

 
Russia-Italia, a Pietroburgo il business guarda oltre le sanzioni

Russia-Italia, a Pietroburgo il business guarda oltre le sanzioni

San Pietroburgo, (askanews) - E' stato il pragmatismo del business a dominare la sessione di dibattito bilaterale Russia-Italia al Forum economico di San Pietroburgo. L'Italia è stata penalizzata dalle sanzioni alla Russia nonostante le aziende italiane che fanno affari nel paese abbiamo retto il colpo. Per questo ora occorre che il governo italiano che sta nascendo abbia il coraggio di portare ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018