Guidavano ubriachi, tre denunce

Viterbo

Maltrattamenti, soprusi, violenze: raffica di divieti di avvicinamento

06.07.2017 - 12:47

0

Ancora violenze sulle donne, ancora casi di stalking nella Tuscia. Tutto mentre a livello nazionale tiene banco la polemica sulla presunta depenalizzazione del reato con la riforma del codice penale, e tutto a pochi giorni dall’ennesimo caso di femminicidio, quello che ha visto vittima, in provincia di Teramo, la dottoressa Ester Pasqualoni.
L’ennesima vittima di persecuzioni, molestie e violenze, a Viterbo, è invece una ragazza di 28anni, finita nel mirino dell’ex fidanzato.
Lunedì scorso il personale della squadra mobile della questura ha notificato a quest’ultimo, un 35enne, la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, su disposizione del gip del tribunale di Viterbo.
Le indagini, compiute dalla seconda sezione della mobile, dove operano unità specializzate nel contrasto alla violenza di genere, hanno avuto origine dalle lesioni subite dalla 28enne, la quale ha raccontato in questura che il suo ex fidanzato, non accettando la fine della loro relazione, aveva iniziato a perseguitarla e in due occasioni l’aveva anche picchiata, seguendola anche nei pressi del suo posto di lavoro. In un’occasione l’uomo le aveva anche sottratto con la forza il cellulare per controllare se avesse un’altra relazione.
Per la cronaca, negli ultimi tre mesi l’attività della sezione specializzata della mobile ha notificato ben tre misure cautelari di divieto di avvicinamento alla persona offesa. Si tratta di un uomo di 46 anni, allontanato dall'abitazione familiare per il reato di maltrattamenti in famiglia commesso nei confronti stavolta non di un’ex compagna o di un’ex moglie ma dell’anziana madre. L’uomo, infatti, nonostante l’ammonimento del questore, aveva continuato a maltrattare la donna tenendola sveglia tutta la notte, addirittura minacciandola di morte. Divieto di avvicinamento, infine, anche per un 65enne, residente in un paese della provincia, che da diverso tempo perseguitava un’intera famiglia arrivando anche a danneggiare le loro autovetture. Stesso provvedimento per un 28enne che aveva avuto una relazione sentimentale con una ragazza minorenne e, non accettando la fine della loro storia, aveva iniziato a perseguitala arrivando a specifiche minacce di morte anche nei confronti del padre, aggredendolo fisicamente insieme a altri due suoi familiari che sono stati denunciati. Inoltre sono state denunciate altre 7 persone, tutte responsabili a vario titolo di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

Milano (askanews) - Promuovere lo sport e la cultura dello sport tra i disabili. Con questa mission nascono gli ambasciatori paralimpici italiani, una squadra di 50 medagliati capitanati da Alex Zanardi che promuoverà l'attività sportiva per le persone con disabilità e ne farà conoscere le opportunità. Il tutto attraverso un vero e proprio viaggio nelle scuole, nei presidi sanitari e all'interno ...

 
Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Maranello (askanews) - La Ferrari "Portofino" è la nuova Gran Turismo prodotta dalla casa del cavallino rampante. Erede della "California T", questa 2+2 coupé/cabriolet con motore V8 da 600 cavalli, presentata ufficialmente al Salone dell'Auto di Francoforte, è la più potente convertibile a offrire, contemporaneamente, il tetto rigido retrattile, un baule capiente e una grande abitabilità, ...

 
La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

Milano (askanews) - L'attenzione ai clienti come chiave di successo per le aziende. La parola d'ordine per il presente e il futuro è "customer experience". Di questo si parlerà al convegno intitolato appunto "Customer Experience 2020", organizzato a Milano il 12 ottobre da CMI Customer Management Insights per esplorare il futuro della relazione con il cliente. Ne abbiamo parlato con la direttrice ...

 
Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Roma, (askanews) - Come fare la caprese, fra riflessioni sul commercio, sulla grande distribuzione, prodotti italiani da difendere, Ue e governo: Giorgia Meloni ripresa negli studi di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1 ha preparato in diretta radiofonica una delle sue ricette preferite.

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Montalto di Castro

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Tanto pubblico, applausi e gran successo per la finale regionale di Miss Italia che ha incoronato nell’Anfiteatro “Lea Padovani” Miss Lazio 2017 Marika Palomba. Romana del ...

28.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017