Guidavano ubriachi, tre denunce

Viterbo

Maltrattamenti, soprusi, violenze: raffica di divieti di avvicinamento

06.07.2017 - 12:47

0

Ancora violenze sulle donne, ancora casi di stalking nella Tuscia. Tutto mentre a livello nazionale tiene banco la polemica sulla presunta depenalizzazione del reato con la riforma del codice penale, e tutto a pochi giorni dall’ennesimo caso di femminicidio, quello che ha visto vittima, in provincia di Teramo, la dottoressa Ester Pasqualoni.
L’ennesima vittima di persecuzioni, molestie e violenze, a Viterbo, è invece una ragazza di 28anni, finita nel mirino dell’ex fidanzato.
Lunedì scorso il personale della squadra mobile della questura ha notificato a quest’ultimo, un 35enne, la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, su disposizione del gip del tribunale di Viterbo.
Le indagini, compiute dalla seconda sezione della mobile, dove operano unità specializzate nel contrasto alla violenza di genere, hanno avuto origine dalle lesioni subite dalla 28enne, la quale ha raccontato in questura che il suo ex fidanzato, non accettando la fine della loro relazione, aveva iniziato a perseguitarla e in due occasioni l’aveva anche picchiata, seguendola anche nei pressi del suo posto di lavoro. In un’occasione l’uomo le aveva anche sottratto con la forza il cellulare per controllare se avesse un’altra relazione.
Per la cronaca, negli ultimi tre mesi l’attività della sezione specializzata della mobile ha notificato ben tre misure cautelari di divieto di avvicinamento alla persona offesa. Si tratta di un uomo di 46 anni, allontanato dall'abitazione familiare per il reato di maltrattamenti in famiglia commesso nei confronti stavolta non di un’ex compagna o di un’ex moglie ma dell’anziana madre. L’uomo, infatti, nonostante l’ammonimento del questore, aveva continuato a maltrattare la donna tenendola sveglia tutta la notte, addirittura minacciandola di morte. Divieto di avvicinamento, infine, anche per un 65enne, residente in un paese della provincia, che da diverso tempo perseguitava un’intera famiglia arrivando anche a danneggiare le loro autovetture. Stesso provvedimento per un 28enne che aveva avuto una relazione sentimentale con una ragazza minorenne e, non accettando la fine della loro storia, aveva iniziato a perseguitala arrivando a specifiche minacce di morte anche nei confronti del padre, aggredendolo fisicamente insieme a altri due suoi familiari che sono stati denunciati. Inoltre sono state denunciate altre 7 persone, tutte responsabili a vario titolo di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Cile, manifestanti in piazza per la legge sull'aborto bloccata

Santiago del Cile (askanews) - La legge sull'aborto c'è ma ancora non si può applicare. Per questo sono scesi in piazza a Santiago del Cile centinaia di manifestanti che la attendevano da decenni. La legge di depenalizzazione dell'aborto approvata mercoledì scorso dal Senato cileno ha infatti incontrato un ostacolo inaspettato, quando l'astensione di un deputato ha fatto sì che - pur approvato ...

 
Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Silk Way Rally, Despres sfreccia e vince tra le dune del Xinjiang

Milano (askanews) - Il francese Cyril Depres ha vinto il Silk Way Rally 2017, una spettacolare gara d'auto lungo la via della seta, con partenza da Mosca per diecimila chilometri fino alla Cina. Nelle immagini l'ultima tappa nella regione dello Xinjiang, tra le dune del deserto.

 
Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Incendio blocca la A1: il video dall'auto del cantante de Il Volo

Roma (askanews) - L'autostrada A1 Milano-Napoli è stata chiusa nel primo pomeriggio vicino a Roma nel tratto compreso tra l'allacciamento con l'A24 e Ponzano Romano nelle due direzioni a causa di un incendio divampato proprio a ridosso delle carreggiate. Gianluca Ginble, cantante de Il Volo che si trovava in auto proprio in quel tratto, ha postato un video su Instagram, commentando poi: "mai ...

 
Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Filippine, prorogata la legge marziale. Opposizione protesta

Manila (askanews) - Il Parlamento filippino ha votato a larga maggioranza la proroga della legge marziale nella regione meridionale di Mindanao fino alla fine del 2017. Il presidente Rodrigo Duterte aveva dichiarato la legge marziale il 23 maggio, poco dopo che delle milizie jihadiste affiliate allo Stato Islamico avevano occupato una parte della località di Marawi, sull'isola di Mindanao. ...

 
La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017