Minchella nuovo segretario: Pd viterbese sempre più renziano e rosa

Politica

Minchella nuovo segretario: Pd viterbese sempre più renziano e rosa

26.06.2017 - 15:45

0

Un Pd, quello di Viterbo, a stragrande maggioranza renziano e connotato, al vertice, da una preponderante presenza femminile. E' la fotografia del partito dopo la due giorni congressuale iniziata sabato e terminata ieri mattina con la nomina, nella sala della parrocchia della Sacra Famiglia, del segretario dell'Unione comunale. Si tratta di Martina Minchella, la prima donna a ricoprire questa carica. Consigliera a Palazzo dei Priori, prende il posto di Stefano Calcagnini ed è stata eletta dai delegati dei circoli con 34 voti a favore e 11 astenuti.
Le donne, appunto. Oltre alla Minchella, troviamo Stefania Greto e Anna Federici, elette sabato alla guida rispettivamente dei circoli di Bagnaia e San Martino. Da considerare inoltre che è donna anche il capo della delegazione in giunta, naturalmente si tratta di Luisa Ciambella. Nel circolo unico di Viterbo città è stato invece eletto Aldo Bellocchio, mentre in quello di Grotte Santo Stefano Bruno Di Rita.
Un Pd renziano, ma anche molto fioroniano. I risultati scaturiti dai congressi hanno attribuito alla mozione "Insieme per Renzi" una vittoria schiacciante, pari al 71.15% dei consensi, mentre a quella denominata "Insieme per Viterbo" è andato il restante 28.55. A livello politico, fallito il tentativo di presentare una lista unica composta in base ai verdetti delle primarie di fine aprile, il 71.15% è il frutto, oltre che del grande apporto della componente Fioroni, che come si sa nel capoluogo non ha rivali, della significativa presenza dei Giovani turchi guidati dal segretario provinciale Andrea Egidi. Dall'altra parte della barricata si sono invece schierati il consigliere regionale Enrico Panunzi, Piazza democratica e il consigliere comunale Francesco Serra. Non ha preso posizione Sandro Mancinelli.
Fatto sta che adesso il gruppo Fioroni-Egidi ha 36 membri su 50 in assemblea e 14 su venti in direzione. Numeri schiaccianti che la dicono lunga sulla fisionomia del Partito democratico nella "democristiana" Viterbo. In direzione la minoranza ha eletto 3 membri in quota Panunzi, uno in quota Piazza democratica, uno in quota Alessandro Mazzoli e uno in quota Serra. Per la precisione, "Avanti insieme per Renzi" ha eletto Luisa Ciambella, Alvaro Ricci, Daniela Bizzarri, Aldo Fabbrini, Antonella Paris, Gerardo Testoni, Daniela Paganucci, Francesco Guancini, Cinzia Boni, Roberto Innocenzi, Christian Scorsi, Serenella Papalini, Stefano Calcagnini e Bruno Franci. La mozione Orlando è invece rappresentata da Elda Pizzi, Simone Margottini, Francesco Taratufolo, Massimo Costantini, Roberto Melchionni e Andrea Cutigni. Quest'ultimo è stato tra l'altro il candidato anti Bellocchio al circolo unico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mons. Galantino: morte Riina non sia abbassamento guardia

Mons. Galantino: morte Riina non sia abbassamento guardia

Bologna (askanews) - La morte del boss di Cosa Nostra, Totò Riina, non sia "un abbassamento rispetto a un problema grosso", come quello delle mafie, a cui sono legate tante altre persone. E' l'auspicio del segretario della Cei, mons. Nunzio Galantino. "Mi auguro, ma sono certo che sarà così - ha detto mons. Galantino a margine di un convegno promosso da Dems a Bologna - che la morte di Riina non ...

 
Gentiloni: mi aspetto da Ue riconoscimento progressi Italia

Gentiloni: mi aspetto da Ue riconoscimento progressi Italia

Goteborg (askanews) - "Sono ottimista per la ripresa della crescita in Italia, finalmente. E' una ripresa molto significativa. Attualmente le previsioni per quest'anno sono esattamente il doppio di quello che erano alcuni mesi fa. Poi certamente la crescita va incrementata, accompagnata e accudita, il bilancio italiano rispetta le regole Ue e accompagna questa crescita, dall'Ue non mi aspetto ...

 
Da lusso a necessità, con la domotica la casa si comanda via app

Da lusso a necessità, con la domotica la casa si comanda via app

Milano, 17 nov. (askanews) - Automazione per la sicurezza ed efficienza energetica delle abitazioni con l'obiettivo del risparmio: sono i due temi forti di Smart building Expo, nuovo format fieristico nell'ambito di Sicurezza 2017. Qui si parla di connettività: il piano banda ultra larga prevede investimenti di 10 miliardi di euro nei prossimi due anni ed entrerà direttamente nelle nostre case, ...

 
Salerno, i funerali delle 26 migranti morte in mare il 3 novembre

Salerno, i funerali delle 26 migranti morte in mare il 3 novembre

Salerno, (askanews) - Una rosa bianca su ciascuna delle 26 bare delle ragazze nigeriane morte in mare il 3 novembre scorso al largo delle coste libiche. Su un feretro anche una rosa azzurra e una rosa per ricordare i due bimbi mai nati di una delle due ragazze incinte che portava in grembo due gemelli. C'è stata grande commozione ai funerali di queste vittime della disperazione celebrati al ...

 
Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017

Ricco il cartellone della stagione teatrale del "Lea Padovani"

Montalto di Castro

Ricco il cartellone della stagione teatrale del "Lea Padovani"

Parte domenica 5 novembre 2017 la stagione teatrale del teatro comunale Lea Padovani di Montalto di Castro.  Sette gli spettacoli, con nomi e opere di grande prestigio. ...

01.11.2017