Minchella nuovo segretario: Pd viterbese sempre più renziano e rosa

Politica

Minchella nuovo segretario: Pd viterbese sempre più renziano e rosa

26.06.2017 - 15:45

0

Un Pd, quello di Viterbo, a stragrande maggioranza renziano e connotato, al vertice, da una preponderante presenza femminile. E' la fotografia del partito dopo la due giorni congressuale iniziata sabato e terminata ieri mattina con la nomina, nella sala della parrocchia della Sacra Famiglia, del segretario dell'Unione comunale. Si tratta di Martina Minchella, la prima donna a ricoprire questa carica. Consigliera a Palazzo dei Priori, prende il posto di Stefano Calcagnini ed è stata eletta dai delegati dei circoli con 34 voti a favore e 11 astenuti.
Le donne, appunto. Oltre alla Minchella, troviamo Stefania Greto e Anna Federici, elette sabato alla guida rispettivamente dei circoli di Bagnaia e San Martino. Da considerare inoltre che è donna anche il capo della delegazione in giunta, naturalmente si tratta di Luisa Ciambella. Nel circolo unico di Viterbo città è stato invece eletto Aldo Bellocchio, mentre in quello di Grotte Santo Stefano Bruno Di Rita.
Un Pd renziano, ma anche molto fioroniano. I risultati scaturiti dai congressi hanno attribuito alla mozione "Insieme per Renzi" una vittoria schiacciante, pari al 71.15% dei consensi, mentre a quella denominata "Insieme per Viterbo" è andato il restante 28.55. A livello politico, fallito il tentativo di presentare una lista unica composta in base ai verdetti delle primarie di fine aprile, il 71.15% è il frutto, oltre che del grande apporto della componente Fioroni, che come si sa nel capoluogo non ha rivali, della significativa presenza dei Giovani turchi guidati dal segretario provinciale Andrea Egidi. Dall'altra parte della barricata si sono invece schierati il consigliere regionale Enrico Panunzi, Piazza democratica e il consigliere comunale Francesco Serra. Non ha preso posizione Sandro Mancinelli.
Fatto sta che adesso il gruppo Fioroni-Egidi ha 36 membri su 50 in assemblea e 14 su venti in direzione. Numeri schiaccianti che la dicono lunga sulla fisionomia del Partito democratico nella "democristiana" Viterbo. In direzione la minoranza ha eletto 3 membri in quota Panunzi, uno in quota Piazza democratica, uno in quota Alessandro Mazzoli e uno in quota Serra. Per la precisione, "Avanti insieme per Renzi" ha eletto Luisa Ciambella, Alvaro Ricci, Daniela Bizzarri, Aldo Fabbrini, Antonella Paris, Gerardo Testoni, Daniela Paganucci, Francesco Guancini, Cinzia Boni, Roberto Innocenzi, Christian Scorsi, Serenella Papalini, Stefano Calcagnini e Bruno Franci. La mozione Orlando è invece rappresentata da Elda Pizzi, Simone Margottini, Francesco Taratufolo, Massimo Costantini, Roberto Melchionni e Andrea Cutigni. Quest'ultimo è stato tra l'altro il candidato anti Bellocchio al circolo unico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

(Agenzia Vista) Milano, 16 luglio 2018 "Liberi e Uguali è un oggetto politico autonomo ma non autosufficiente ma disponibile ad alleanze ma dopo che si sarà creato un proprio progetto e obiettivo. Non è questo il momento di parlare di alleanze, ciò però non significa che non ci possano essere". Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso a margine dell'assemblea del partito a Milano ...

 
Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018