Crisi in Comune, Pistillisa di cosa parla o no?

Il Comune di Viterbo

Viterbo

Comune, scatta l'operazione recupero crediti

02.06.2017 - 12:43

0

Se l’intero bottino fosse recuperato, altro che i tre milioni piovuti come manna dal cielo sopra il defunto aeroporto di Viterbo. Di milioni di euro da spendere e spandere l’amministrazione Michelini ne avrebbe addirittura dieci.
E’ di dieci milioni di euro, infatti, l’ammontare dell’evasione tributaria nel comune di Viterbo.
Dieci milioni di euro di Ici, Imu, Tari e Tasi non versata, o parzialmente versata, dai cittadini nel corso degli anni. A Palazzo dei Priori, assessore al bilancio in primis, si sono messi l’anima in pace: di una parte di questo “maltolto” sarà difficile, se non impossibile, tornare in possesso.
Tuttavia, dal recupero di una consistente parte di queste somme dipende la fattibilità di molti degli interventi inseriti nel bilancio di previsione appena approvato. Di qui la mano dura che l’ufficio tributi ha iniziato a usare contro morosi ed evasori, i quali in questo periodo si stanno vedendo arrivare a casa gli avvisi di accertamento con annesso conto da saldare.
La lista di chi ha conti in sospeso con l’amministrazione comunale è lunga e annovera non solo persone e famiglie indigenti (alle quali, soprattutto in questi anni di durissima crisi economica, vanno ovviamente concesse tutte le attenuanti del caso) ma anche nomi, per così dire, eccellenti.
D’altra parte, quello di non pagare le tasse in Italia è un “vizio” interclassista.
Basta spulciare sull’albo pretorio del Comune per imbattersi in alcuni di questi nomi noti, che con l’amministrazione hanno aperto contenziosi proprio in ordine ai tributi non versati.
Va detto anche che errori, da una parte e dall’altra, sono sempre possibili. Molti infatti si ritrovano evasori in assoluta buonafede, altri risultano alla fine in regola con il fisco locale. Al netto di tutto ciò, la vicesindaca e assessora al bilancio Luisa Ciambella si dice fiduciosa che, al termine dell’operazione recupero crediti avviata, il Comune si ritroverà un bel gruzzolo a disposizione.
D’altra parte se non si incassa non si può spendere, ammette e avverte colei che tiene in mano i cordoni della borsa di Palazzo dei Priori.
L’assessore ai tributi respinge tuttavia l’immagine di “grande esattrice” .
“Da parte del Comune - spiega - non c’è alcuna volontà di fare cassa sulla pelle dei cittadini, tantomeno in momenti come questi. Purtroppo l’entità dell'evasione, per responsabilità varie, nel nostro comune è enorme. Recuperarne la maggiore fetta possibile è prima di tutto un dovere di un’amministrazione pubblica - conclude la vicesindaca -. Un’amministrazione che intende far valere principi fondamentali come quelli dell'equità e della giustizia”.
La morale, in definitiva, è sempre quella: pagare tutti per pagare meno.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Hong Kong, arrestato l'attivista pro-democrazia Joshua Wong

Hong Kong, arrestato l'attivista pro-democrazia Joshua Wong

Hong Kong, (askanews) - Cresce la tensione a Hong Kong in attesa della visita di Xi Jinping, programmata a partire da giovedì 29 giugno, per tre giorni. Il leader del movimento studentesco per la democrazia, Joshua Wong, è stato arrestato dopo una protesta plateale contro Pechino. Wong era tra i circa 20 manifestanti che hanno tenuto un sit-in di tre ore intorno alla scultura dell'orchidea dorata,...

 
Inaugurato all'aeroporto di Palermo un nuovo mega duty free

Inaugurato all'aeroporto di Palermo un nuovo mega duty free

Palermo (askanews) - E' stata inaugurata la nuova area duty free Aelia e retail Relay del gruppo Lagardére all'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo. La sala commerciale misura 900 mq ed è la seconda in Italia per ampiezza dentro un aeroporto. Realizzata in poco meno di tre mesi, da aprile a giugno, l'area sorge negli spazi prima riservati agli uffici direzionali della Gesap, adesso dedicati ai ...

 
A Pizzighettone la centrale Edison da 18 milioni di Kw l'anno

A Pizzighettone la centrale Edison da 18 milioni di Kw l'anno

Pizzighettone (askanews) - La nuova mini centrale idroelettrica inaugurata da Edison sull'Adda a Pizzighettone in provincia di Cremona è un piccolo gioiello di tecnologia a impatto zero. L'impianto sfrutta un salto idraulico del fiume già esistente, integrato da uno sbarramento mobile che ne ottimizza la gestione per produrre mediamente 18 milioni di kilowatt all'anno; un'energia in grado di ...

 
Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza City (askanews) - Il movimento palestinese Hamas, al potere a Gaza, ha dato il via alla costruzione di una nuova zona cuscinetto lungo il confine meridionale della Striscia con l'Egitto, Paese con il quale il movimento islamista sta cercando di migliorare i suoi legami. Questa "zona di sicurezza" di 100 metri di larghezza si estenderà oltre 12 chilometri lungo il confine tra l'enclave ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Nasce il Montefiascone Art Festival

Cultura

Nasce il Montefiascone Art Festival

Prende vita il Maf, Montefiascone art festival. Presso l'ex carcere di Montefiascone, nel complesso monumentale della Rocca dei papi, nei giorni 9, 10, 15, 16 e 17 settembre, ...

20.06.2017

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

Alberto Rocchetti

L'evento

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

di Veronica Ruggiero Sempre più breve l’attesa per il decollo dell’astronave Modena Park, che il 1° luglio 2017 porterà 220 mila persone sul pianeta Blasco. Un evento in ...

19.06.2017