Attimi di paura ai Pugnaloni: cade una tavola e colpisce una donna

Acquapendente

Attimi di paura ai Pugnaloni: cade una tavola e colpisce una donna

23.05.2017 - 13:17

0

Attimi di paura domenica ai Pugnaloni di Acquapendente: il vento ci ha messo lo zampino in modo decisamente poco piacevole, ma per fortuna a quanto sembra senza gravi conseguenze.
E’ successo che nel corso dell’esposizione ben tre tavole siano state abbattute dalle folate, una delle quali è proprio l’opera risultata vincitrice di questa edizione, che si è spaccata in più parti; una seconda tavola è caduta addosso ad una signora e sono dovuti intervenire i sanitari del 118 per soccorrere la sfortunata donna. Prontamente condotta in ambulanza al pronto soccorso, è stata precauzionalmente sottoposta a una Tac, ma non risulta abbia riportato conseguenze di rilievo. Un episodio che non è riuscito a guastare la festa, che ha visto il successo del Gruppo S. Anna (Gsa), mentre al secondo posto si è classificato il Gruppo Corte Vecchia (Selecao) e al terzo il Gruppo Corniolo Sas. Gli altri piazzamenti: quarto il Gruppo Torre San Marco (Prima Equipe Torre San Marco), quinto il Gruppo Costa San Pietro e sesto il Gruppo Via Del Fiore (Prima Equipe Via Del Fiore).
La giuria ha premiato il Gruppo S. Anna con la seguente motivazione: “Per il delicato dialogo tra tecniche in assenza di fili spinati. Innovativa e plasticissima resa della speranza; vi è grande potenza visiva nel contrastare cannoni, farfalle e nuvole”. Grande festa dunque nelle file del Gruppo, in primis per il Capogruppo Mariano Delli Campi e per i bozzettisti Roberto e Riccardo Pulvano.
Tornando ai momenti un po’ concitati della mattina, la tavola del Gruppo S.Anna è risultata danneggiata; quella del Gruppo Santo Sepolcro è stata ripresa al volo e quella del Gruppo Via Francigena è finita addosso a una donna; ironia della sorte, la tavola in questione ritrae proprio due uomini del 118 che portano una barella, sulla quale è adagiata una donna che abbraccia un bambino: due “angeli del soccorso” che quasi si toccano con due angeli “veri” che discendono dal cielo. Che proprio questa opera abbia reso necessario l’intervento del 118 è cosa davvero bizzarra.
Anche domenica le vie di Acquapendente sono state letteralmente invase, per una festa popolare che ha visto arrivare anche tanti turisti; la sera precedente era stata vissuta fino alle ore piccole tra canti, balli e abbondanti libagioni, con i quindici laboratori pieni di giovani, laboratori nei quali si è lavorato fino all’alba anche quando la musica era ormai finita da un po’. Nella giornata di domenica pubblico più eterogeneo per le vie della città, con tante famiglie a passeggio e un’atmosfera davvero bella e unica. Una festa che non delude tutti coloro che la scelgono come occasione per un bellissimo weekend tra arte, tradizioni e anche buona tavola.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Roma, (askanews) - La coalizione di centrodestra non è guidata dal Ppe, ma dalle forze estremiste e populiste di Matteo Salvini e Giorgia Meloni". Ad affermarlo, parlando all'iniziativa sull'Europa organizzata dei Dem a Milano, è il segretario del Pd Matteo Renzi. "Amici del Ppe, vi stanno prendendo in giro. Basta guardare come si sono divisi i collegi uninominali. Ogni voto dato al fronte della ...

 
Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Roma, (askanews) - Una manifestazione del movimento femminista internazionale per gridare anche a Roma "#MeToo", contro le molestie e le discriminazioni verso le donne. Si è tenuta stamattina a Piazza Santi Apostoli organizzata da"American Expats for Positive Change" e ha visto la partecipazione tra gli altri dell'attrice Asia Argento.

 
Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Roma, (askanews) - L'Europa come spartiacque tra le forze politiche in campo alle elezioni italiane. Con il Pd nettamente schierato per il rilancio del processo di integrazione europea, contro l'euroscetticismo dei Cinque Stelle e della coalizione di centrodestra a trazione populista targata Lega-Fratelli d'Italia. È l'operazione che Matteo Renzi lancia da Milano, teatro di un'iniziativa del ...

 
È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

Lione, (askanews) - Paul Bocuse, colui che fu soprannominato "chef del secolo", si è spento a meno di un mese dal suo novantaduesimo compleanno a Collonges-au-Mont-d'Or, suo villaggio natale e nel quale sorgeva il suo celebre ristorante, già appartenuto al nonno, nei pressi di Lione. Il "Papa" della gastronomia francese, che soffriva da alcuni anni di Parkinson, proveniva da un'antica famiglia di ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017