Viterbo

A Roma in taxi per comprare hashish con la madre e un amico

17.05.2017 - 13:32

0

A Roma con il taxi per rifornirsi di droga. I carabinieri del nucleo radiomobile di Viterbo hanno arrestato lunedì sera tre persone proprio mentre stavano tornando dalla capitale con il “carico”. Erano madre, figlio ventenne e un altro ragazzo che hanno passato una notte nelle camere di sicurezza della caserma di Viterbo per poi presentarsi ieri mattina davanti al giudice Silvia Mattei per la direttissima.
I carabinieri li hanno fermati intorno alle 19 di lunedì. I militari sono stati insospettiti perché durante il controllo sentivano un forte odore di hashish. inoltre uno degli occupanti dell’auto indossava dei pantaloni con degli “anomali” risvolti. Dentro, da quello che hanno poi appurato i militari, c’erano tre panetti di hashish da un etto l’uno. Dentro la borsa della madre inoltre sono stati trovati altri 50 grammi di “fumo”. Inoltre il figlio e il suo amico avevano addosso anche tre dosi di cocaina, una di eroina e due bilancini di precisione. Uno degli arrestati nel 2016 fu al centro di un’operazione dei carabinieri contro i furti (ladri mascherati da Ninja).
Ieri mattina davanti al giudice Silvia Mattei si è celebrato dunque il processo per direttissima. Uno dei ragazzi (difeso dall’avvocato Samuele De Santis) ha ammesso davanti al giudice di aver effettuato 2 o 3 viaggi a Roma per riportare hashish. Anche la madre (assistita dall’avvocato Domenico Gorziglia) ha ammesso di trasportare solo la droga acquistata a Roma.
Entrambi hanno deciso di collaborare con gli inquirenti. Il giudice ha convalidato gli arresti e disposto, come chiesto dal pm Fabrizio Tucci, gli arresti domiciliari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018