Simulazione sismica assieme  ai cani dell'Unità cinofila da soccorso

Viterbo

Simulazione sismica assieme ai cani dell'Unità cinofila da soccorso

17.05.2017 - 13:16

0

Un altro grande successo per le associazioni di volontariato presenti sul territorio viterbese e più che mai attive, che martedì e giovedì scorsi hanno partecipato al progetto “Alunni a 4 zampe” promosso dall’Unità cinofila da soccorso di Viterbo, rispettivamente presso l’istituto “Canevari” del capoluogo e l’istituto comprensivo di San Martino al Cimino. Una lezione sui comportamenti da tenere in caso di terremoto e una simulazione sismica, alla quale hanno dato il loro contributo l’Unità cinofila da soccorso, la Prociv, La Croce rossa, la Misericordia e il laboratorio di diagnostica e scienza dei materiali “Michele Cordaro” dell’Unitus.

GUARDA la gallery

Patrocinata dal gruppo cinofilo vitunità cinofilerbese (Enci), la manifestazione ha generato grande partecipazione da parte degli studenti che ne hanno preso parte, i quali hanno rivolto moltissime domande sia a Marco Brizi, presidente dell’Unità cinofila da soccorso, che agli operatori della Prociv e ai sanitari.

Una mattinata scandita dalle prime ore impegnate a istruire i ragazzi sui comportamenti corretti da tenere in caso di sisma e sui metodi di lavoro delle associazioni generalmente coinvolte nei momenti di maxi emergenza. In particolare i ragazzi erano incuriositi dai cani, che hanno presidiato alla lezione accompagnati ognuno dal proprio conduttore, regalando anche momenti di leggerezza considerando soprattutto l’argomento trattato. Intorno alle 11.20 è iniziata la simulazione, il suono della campanella che annunciava il terremoto, i ragazzi e gli insegnanti tutti al riparo sotto i banchi e poi in fila verso l’uscita. Immediatamente è scattato l’intervento della Prociv, per verificare e stimare gli eventuali danni strutturali e il pericolo di crollo.
In pochi minuti anche l’Unità cinofila ha fatto il suo ingresso nell’atrio dell’istituto, inviando i cani, uno alla volta, a cercare i bambini scelti per simulare i dispersi e i feriti, soccorsi dai sanitari come da manuale. Un lavoro impeccabile e di grande coordinazione tra i volontari, orgoglio e pilastro della nostra nazione nei drammatici momenti che seguono un sisma, e i cani indispensabili amici che con il loro sistema olfattivo aiutano i soccorritori nella ricerca dei dispersi in numerose occasioni.
Dal canto loro anche Misericordia e Croce rossa, attraverso gli interventi sanitari, e Prociv, attraverso il proprio intervento nei primi istanti, hanno messo in luce quanto la catena dei soccorsi sia solida, lunga e indispensabile.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grecia, terremoto di magnitudo 6.7: due morti e 120 feriti a Kos

Grecia, terremoto di magnitudo 6.7: due morti e 120 feriti a Kos

Kos (askanews) - Almeno 2 persone sono morte nell'isola greca di Kos e altre 120 sono rimaste ferite a causa di un terremoto di magnitudo 6.7 che ha investito, in piena stagione turistica le isole greche del Sud-Est del Mar Egeo, nella notte tra il 20 e il 21 luglio 2017. Il sisma è stato avvertito anche in Turchia e nell'isola greca di Rodi. Un mini tsunami ha allagato le strade della città ...

 
Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Darmstadt (askanesws) - Missione compiuta con successo per Lisa Pathfinder, il dimostratore orbitale del "cacciatore" di onde gravitazionali, le increspature spazio-temporali predette da Einstein nella teoria della relatività generale. Nella serata del 18 luglio 2017, dopo 16 mesi di attività, dal centro di controllo missione di Darmstadt, in Germania, il team scientifico della missione dell'Esa, ...

 
Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Milano (askanews) - Un ritorno esplosivo, e si capisce già dal titolo, con un singolo quasi di rottura rispetto al passato: "Vulcano" è un assaggio del nuovo progetto musicale di Francesca Michielin, che uscirà in autunno. Un "manifesto programmatico" lo ha definito la cantante, già vincitrice di "X Factor", che esce con un video girato a Berlino da Giacomo Triglia: una serie di immagini di vita ...

 
Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Roma, (askanews) - Quasi colpevoli, ma non di mafia. La corte d'Assise del tribunale di Roma ci ha messo mezz'ora a leggere la sentenza del processo Mafia Capitale, condannando a 20 e 19 anni i due principali imputati, Massimo Carminati e Salvatore Buzzi. Pene pesanti, 41 condanne in tutto e 5 assolti, per quasi trecento anni complessivi di carcere. Ma la sentenza smentisce i legami con la mafia ...

 
Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017

Al Museo della terra uno spettacolo che racconta il '900

Il Museo della terra di Latera

Latera

Al Museo della terra uno spettacolo che racconta il '900

Ritorna da venerdì 14 luglio la rassegna MuseiOn alla sua VI edizione. Un progetto per il Sistema museale del lago di Bolsena, con il contributo dell’Unione Europea e della ...

11.07.2017