Famiglia rovinata da usuraio: i carabinieri lo filmano mentre prende i soldi

Viterbo

Famiglia rovinata da usuraio: i carabinieri lo filmano mentre prende i soldi

08.05.2017 - 14:07

0

Il dramma del quarantenne viterbese finito nella rete degli usurai, e che ha trascinato anche la madre in questa rete, fino a toccare il fondo e a decidere di denunciare il tutto, ripropone in tutta la sua attualità un tema scottante, rispetto al quale ancora le contromisure risultano non abbastanza efficaci. La crisi economica ormai endemica e la difficoltà a ottenere credito in modo legale sono le molle più potenti di un meccanismo che sempre più vive di prestiti minimi con grandi ritorni.
Nel caso in questione il quarantenne viterbese aveva ottenuto in prestito poco più di diecimila euro, una cifra non certo stratosferica; la persona cui si era rivolto era ritenuta amica. Sta di fatto però che il prestatore per dare i diecimila euro avrebbe voluto che la sua vittima firmasse cambiali per un importo quasi doppio rispetto al prestito ricevuto: dopo le prime scadenze l’uomo ha spiegato di non essere più riuscito a saldare per tempo il suo debito e così gli interessi sono lievitati fino a raggiungere - secondo quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri - fino a 250 euro per ogni giorno di ritardo.
Sembra assurdo e invece è un meccanismo che ancora “funziona”: possibile - ci si chiede - che nel momento in cui ci si rivolge a figure del genere non si capisce che si finirà dalla padella nella brace, che quel debito, per sua ‘costituzione fisica’ non si riuscirà mai a rimetterlo? Sembra impossibile e invece è ancora così.
Nel caso in questione la vittima, non riuscendo da solo a fare fronte alla situazione, si è rivolto alla madre, titolare di un’azienda agricola, raccontandole delle scuse e chiedendo a lei i soldi di cui aveva bisogno. La donna avrebbe dato al figlio tutto ciò che aveva, “prosciugando - hanno spiegato i carabinieri - il proprio conto corrente e perfino le pensioni del marito e dell’anziano zio della vittima”.
Quando ormai non c’erano più salvagente ai quali aggrapparsi l’uomo ha deciso di rivolgersi ai militari, che l’altro ieri hanno teso la trappola all’usuraio. Sabato mattina, a Valle Faul, la consegna dell’ennesina somma - 500 euro - dalla vittima all’usuraio è stata filmata dagli uomini della stazione di Vetralla e da quelli del nucleo operativo della compagnia di Viterbo. L’usuraio, un vetrallese di 30 anni, è ora agli arresti domiciliari; è attesa per queste ore l’udienza di convalida.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tragedia all'air show, l'Eurofighter si schianta in mare

Tragedia all'air show, l'Eurofighter si schianta in mare

Terracina (askanews) - Un caccia Eurofighter del Reparto sperimentale volo dell'Aeronautica Militare è precipitato in mare durante una manifestazione aerea a Terracina, in provincia di Latina. Il pilota collaudatore, cap. Gabriele Orlandi, display pilot del velivolo, 36 anni, originario di Cesena, non ha fatto in tempo a lanciarsi fuori dal velivolo ed è morto nell'impatto. Ancora sconosciute le ...

 
Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Rimini, 23 set. (askanews) - Beppe Grillo canta a sorpresa all'inizio della seconda giornata di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione del M5S nell'area all'aperto nei pressi della Fiera di Rimini denominata Park Rock. Tra i militanti del movimento c'è fiducia e voglia di cambiamento. "I vecchi partiti sono il vecchio, io ho totale fiducia nel movimento perchè che farà del suo meglio per ...

 
Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Pyongyang (askanews) - Decine di migliaia di persone si sono riversate nella piazza Kim Il Sung di Pyongyang per osannare il leader Kim Jong Un, impegnato in questi giorni in uno scambio di insulti col presidente americano Donald Trump. Studenti con le camicette bianche e le cravatte rosse hanno sfilato con le bandiere del Partito dei lavoratori in mano. Una folla ordinata ha preso parte alla ...

 
Milano Moda, Manolo Blahnik: scarpe che fanno impazzire le donne

Milano Moda, Manolo Blahnik: scarpe che fanno impazzire le donne

Milano (askanews) - Non solo vestiti, ma anche scarpe da sogno in primo piano in occasione della settimana di Milano Moda Donna. Occhi puntati sull'anteprima Collezione Castaner by Manolo Blahnik. Lo stilista delle star Manolo Blahnik ha puntato moltissimo sullo stringato declinato però in maniera sorprendente tra colore e fettucce che cingono la caviglia.

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017