Agricoltura: pacchetto di interventi per le zone colpite dal gelo di aprile

Regione Lazio

Agricoltura: pacchetto di interventi per le zone colpite dal gelo di aprile

08.05.2017 - 13:24

0

Si è svolto nei giorni scorsi in Regione Lazio un incontro che ha visto al centro le organizzazioni professionali agricole e i rappresentanti dei Comuni che hanno registrato danni alle coltivazioni dei loro territori a seguito degli eventi calamitosi del 19, 20 e 21 aprile scorso. Le produzioni maggiormente colpite riguardano in particolare i vigneti, le produzioni di kiwi, nocciolo e alcune produzioni orticole.
Al termine l'assessore all'Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann, ha spiegato: “In seguito ai confronti che si sono svolti, è stata condivisa una piattaforma strategica comune che prevede importanti interventi a favore delle imprese agricole interessate.
In primo luogo è stato concordato l'impegno dei Comuni di provvedere alla definizione, in tempi brevi, di una mappatura, compilata secondo criteri indicati dalla Regione, riportante nel dettaglio le località e le tipologie delle colture danneggiate.
Il secondo punto della piattaforma riguarda l'impegno a sostenere la richiesta della deroga al regime nazionale di aiuti (art. 5 del decreto legislativo 102 del 2004) per danni da calamità naturale, una richiesta che la Regione Lazio ha già peraltro condiviso con gli assessorati delle altre regioni italiane interessate. In conseguenza dell'ottenimento della deroga - ha specificato Hausmann - verrà immediatamente sostenuta la richiesta della defiscalizzazione, nonché il blocco delle rate di mutuo e ulteriori adempimenti amministrativi e fiscali in capo alle aziende che risulteranno colpite dall'evento.
Un'ulteriore richiesta verrà portata avanti, come previsto dall'accordo di oggi, anche per un'azione decisiva sulla modifica della normativa che regola le assicurazioni sulle attività agricole, ritenuta, sia dalle organizzazioni della produzione che dalle pubbliche amministrazioni, eccessivamente penalizzante nei confronti del settore produttivo. Prevista inoltre la richiesta dell'immediato pagamento, in particolare a carico dell'organismo pagatore Agea, dei danni pregressi risalenti al 2014, 2015 e 2016.
A completare la piattaforma, la decisione di delegare ad Arsial, l'Agenzia regionale per la Ricerca e lo Sviluppo in Agricoltura, uno studio dettagliato sulla correlazione tra l'andamento climatico e i danni intercorsi nelle zone colpite, con l'obiettivo di dimostrare l'azione negativa sinergica tra il calore anomalo e la siccità delle settimane immediatamente precedenti al 19 aprile".[CHIUSURA]<QM> B

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Confindustria si rafforza in Est Europa per puntare su cosviluppo

Confindustria si rafforza in Est Europa per puntare su cosviluppo

Roma, (askanews) - La spinta all'internazionalizzazione di Confindustria è sempre più forte e Confindustria Est Europa, la cui assemblea si è riunita a Sofia, è la dimostrazione di un progetto che punta a sviluppare una piattaforma per il cosviluppo e la crescita dell'Italia, come ha spiegato il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. "E' determinante, strategico, esprime un idea di paese, ...

 
Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Roma, (askanews) - "A Firenze abbiamo aperto una boutique in aggiunta ad altre che abbiamo aperto in altre città d'Italia e Firenze è una delle importanti città d'Italia nelle quali pensiamo che una presenza diretta rappresentare il nostro prodotto iQOS sia importante. Così Eugenio Sidoli presidente e Ad Philip Morris Italia, sul prodotto iQOS. "Il progetto della boutique - ha spiegato ad ...

 
Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Roma, (askanews) - "Dove altri vogliono farvi credere che ci serva meno Europa, noi siamo convinti che ne serva di più": Così Emma Bonino, Riccardo Magi e Benedetto Della Vedova presentano "+Europa": una "proposta elettorale autonoma" per rilanciare il progetto degli Stati uniti d'Europa e dell'integrazione europea: "E' un appello che rivolgo a tutti voi, alle cittadine e ai cittadini italiani ...

 
In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

Roma, (askanews) - Giacomo Balla e Piero Dorazio nella piccola galleria Futurism & Co nel centro di Roma: 26 opere per raccontare il rapporto di filiazione fra l'artista torinese e il pittore romano scomparso dodici anni fa. Per Dorazio una riscoperta del futurismo a partire dalle "compenetrazioni iridescenti" di Balla. Il curatore Giancarlo Carpi: "per la storia dell'arte fu l'influenza delle ...

 
"Non si butta via niente" in prima nazionale al Teatro Bianconi

Carbognano

"Non si butta via niente" in prima nazionale al Teatro Bianconi

Il prossimo appuntamento della Stagione 2017 2018 del Teatro Bianconi di Carbognano segna un grande ritorno e in grande stile. Sullo storico palcoscenico viterbese, domenica ...

21.11.2017

Il jazz contro il silenzio sulla violenza contro le donne: Greta Panettieri al Teatro Boni

Greta Panettieri

Acquapendente

Il jazz contro il silenzio sulla violenza contro le donne: Greta Panettieri al Teatro Boni

Greta Panettieri in concerto al Teatro Boni di Acquapendente. Domenica 26 novembre 2017, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la stagione ...

21.11.2017

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017