Agricoltura: pacchetto di interventi per le zone colpite dal gelo di aprile

Regione Lazio

Agricoltura: pacchetto di interventi per le zone colpite dal gelo di aprile

08.05.2017 - 13:24

0

Si è svolto nei giorni scorsi in Regione Lazio un incontro che ha visto al centro le organizzazioni professionali agricole e i rappresentanti dei Comuni che hanno registrato danni alle coltivazioni dei loro territori a seguito degli eventi calamitosi del 19, 20 e 21 aprile scorso. Le produzioni maggiormente colpite riguardano in particolare i vigneti, le produzioni di kiwi, nocciolo e alcune produzioni orticole.
Al termine l'assessore all'Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann, ha spiegato: “In seguito ai confronti che si sono svolti, è stata condivisa una piattaforma strategica comune che prevede importanti interventi a favore delle imprese agricole interessate.
In primo luogo è stato concordato l'impegno dei Comuni di provvedere alla definizione, in tempi brevi, di una mappatura, compilata secondo criteri indicati dalla Regione, riportante nel dettaglio le località e le tipologie delle colture danneggiate.
Il secondo punto della piattaforma riguarda l'impegno a sostenere la richiesta della deroga al regime nazionale di aiuti (art. 5 del decreto legislativo 102 del 2004) per danni da calamità naturale, una richiesta che la Regione Lazio ha già peraltro condiviso con gli assessorati delle altre regioni italiane interessate. In conseguenza dell'ottenimento della deroga - ha specificato Hausmann - verrà immediatamente sostenuta la richiesta della defiscalizzazione, nonché il blocco delle rate di mutuo e ulteriori adempimenti amministrativi e fiscali in capo alle aziende che risulteranno colpite dall'evento.
Un'ulteriore richiesta verrà portata avanti, come previsto dall'accordo di oggi, anche per un'azione decisiva sulla modifica della normativa che regola le assicurazioni sulle attività agricole, ritenuta, sia dalle organizzazioni della produzione che dalle pubbliche amministrazioni, eccessivamente penalizzante nei confronti del settore produttivo. Prevista inoltre la richiesta dell'immediato pagamento, in particolare a carico dell'organismo pagatore Agea, dei danni pregressi risalenti al 2014, 2015 e 2016.
A completare la piattaforma, la decisione di delegare ad Arsial, l'Agenzia regionale per la Ricerca e lo Sviluppo in Agricoltura, uno studio dettagliato sulla correlazione tra l'andamento climatico e i danni intercorsi nelle zone colpite, con l'obiettivo di dimostrare l'azione negativa sinergica tra il calore anomalo e la siccità delle settimane immediatamente precedenti al 19 aprile".[CHIUSURA]<QM> B

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tim alza il velo sulle novità: rete mobile arriva fino a 1 Giga

Tim alza il velo sulle novità: rete mobile arriva fino a 1 Giga

Milano, (askanews) - Una nuova offerta che comprende la tecnologica più avanzata e una piattaforma hardware innovativa, dal design molto curato. Tim presenta al mercato le principali novità, e lo fa nel nuovo flagshipstore di via Moscova a Milano alla presenza dell'amministratore delegato uscente, Flavio Cattaneo, che, nel suo ultimo intervento pubblico, ha rimarcato il lavoro fatto nell'ultimo ...

 
Vitalizi, Toti: no di Fi legittimo ma ho perplessità

Vitalizi, Toti: no di Fi legittimo ma ho perplessità

Roma, (askanews) - "E' stata una scelta fatta dalla maggior parte del gruppo e quindi come tutte le scelte fatte democraticamente in un gruppo, è legittima, con qualche perplessità da parte mia ma non faccio parte del Parlamento e quindi non ho partecipato a questa decisione". Con queste parole il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha commentato il via libera della Camera alle nuove ...

 
A Roma la guerra dell'acqua, i cittadini preoccupati

A Roma la guerra dell'acqua, i cittadini preoccupati

Roma, (askanews) - Continua il braccio di ferro sull'acqua a Roma, alla vigilia del fatidico venerdì in cui l'azienda Acea dovrebbe sospendere, come ordinato dalla regione Lazio, i prelievi idrici dal lago di Bracciano, un bacino depauperato dalla siccità e dalle pompe romane. Da un lato il gestore idrico, dall'altro l'amministrazione PD Zingaretti; in mezzo i cittadini che secondo il piano di ...

 
Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Navigli, Sala: referendum o udienza pubblica per me fa lo stesso

Milano (askanews) - Il sogno di riaprire la cerchia interna dei Navigli di Milano sta per diventare realtà. Parola del sindaco, Giuseppe Sala, che preme sull'acceleratore per far tornare l'acqua almeno in cinque tratti a cielo aperto, per un totale di 2 chilometri su 7,7 entro il 2022. Prima però, come aveva promesso durante la campagna elettorale, intende consultare i milanesi, anche se ...

 
Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Vasanello

Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Da venerdì 28 a domenica 30 luglio a Vasanello la Classe 1978, guidata da Fabio Santori, in collaborazione con l'amministrazione comunale, organizza "Grigliando con le ...

23.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017