Renzi:

Matteo Renzi

Primarie Pd

Netta vittoria di Renzi anche nella Tuscia

01.05.2017 - 13:57

0

Grande, netta e storica vittoria di Matteo Renzi anche nella Tuscia, dove ottiene il 60,21% dei consensi a fronte del 36,38 di Andrea Orlando e del 3,41 di Michele Emiliano. Il dato, anche se inferiore a quello nazionale, parla infatti di una svolta epocale per il Pd viterbese, che fino ad ora era sempre stato connotato dall'egemonia ex Ds. Il 60,21% assume dunque nel Viterbese un valore particolare se è vero che, per la prima volta, il partito provinciale radicato sul territorio si è confrontato in modo capillare. Lo dimostra l'affluenza uguale al 2013, addirittura superiore a Viterbo città, mentre in tutta Italia si è assistito ad una sua sensibile diminuzione. E' stata questa la prima volta che il gruppo dirigente locale si è diviso veramente e si è confrontato, battendo il territorio palmo a palmo. Va considerata oltretutto la sproporzione di partenza evidente tra componente ex Ds e componente popolare, laddove la prima può contare su 3 parlamentari, 2 consiglieri regionali, il presidente della provincia, molti sindaci e tanti segretari di circolo. Dalla parte di Renzi, per quanto riguarda gli ex Ds, era di fatto schierato a livello di vertice solo il segretario provinciale Andrea Egidi. Significativo anche il fatto che Renzi vince in 50 Comuni e in nove perde per pochissimi voti: "Espugnate - fanno notare i non Ds - Civita Castellana, Tarquinia, Acquapendente, Montefiascone e via dicendo".

A tenere alti i colori di Orlando è stata Canepina, il Comune del consigliere regionale Enrico Panunzi, vero artefice nell'area ex Ds dei consensi ottenuti. Canepina, dicevamo: hanno votato 1000 abitanti su 3000, senza di loro Orlando sarebbe arrivato al 33%. Le primarie dopo questo confronto consegnano una maggioranza chiara e forte nel Pd viterbese, che sarà, per dichiarazione dei vincitori, "aperto ed inclusivo, senza arroganza, ma determinato nel riconoscere la qualità ed il merito e rispettoso dei consensi e delle volontà dei cittadini". "Il popolo - ancora la mozione Renzi - vince il populismo". "Oggi - segnalano in area popolare - i gufi che ci volevano vinti, annessi e rottamati scoprono una nuova realtà vera: il partito di Viterbo ha una nuova trazione inclusiva ma chiara su chi ha vinto e chi no. E' il bello della democrazia".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tragedia all'air show, l'Eurofighter si schianta in mare

Tragedia all'air show, l'Eurofighter si schianta in mare

Terracina (askanews) - Un caccia Eurofighter del Reparto sperimentale volo dell'Aeronautica Militare è precipitato in mare durante una manifestazione aerea a Terracina, in provincia di Latina. Il pilota collaudatore, cap. Gabriele Orlandi, display pilot del velivolo, 36 anni, originario di Cesena, non ha fatto in tempo a lanciarsi fuori dal velivolo ed è morto nell'impatto. Ancora sconosciute le ...

 
Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Il Movimento 5 stelle a Rimini, Grillo sul palco

Rimini, 23 set. (askanews) - Beppe Grillo canta a sorpresa all'inizio della seconda giornata di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione del M5S nell'area all'aperto nei pressi della Fiera di Rimini denominata Park Rock. Tra i militanti del movimento c'è fiducia e voglia di cambiamento. "I vecchi partiti sono il vecchio, io ho totale fiducia nel movimento perchè che farà del suo meglio per ...

 
Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Nordcorea, decine di migliaia in piazza per osannare Kim Jong Un

Pyongyang (askanews) - Decine di migliaia di persone si sono riversate nella piazza Kim Il Sung di Pyongyang per osannare il leader Kim Jong Un, impegnato in questi giorni in uno scambio di insulti col presidente americano Donald Trump. Studenti con le camicette bianche e le cravatte rosse hanno sfilato con le bandiere del Partito dei lavoratori in mano. Una folla ordinata ha preso parte alla ...

 
Milano Moda, Manolo Blahnik: scarpe che fanno impazzire le donne

Milano Moda, Manolo Blahnik: scarpe che fanno impazzire le donne

Milano (askanews) - Non solo vestiti, ma anche scarpe da sogno in primo piano in occasione della settimana di Milano Moda Donna. Occhi puntati sull'anteprima Collezione Castaner by Manolo Blahnik. Lo stilista delle star Manolo Blahnik ha puntato moltissimo sullo stringato declinato però in maniera sorprendente tra colore e fettucce che cingono la caviglia.

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017