Nel degrado la stazione de "La vita è bella" e di tanti film-cult

Ronciglione

Nel degrado la stazione de "La vita è bella" e di tanti film-cult

23.03.2017 - 13:20

0

La stazione ferroviaria di Ronciglione, quella che fu set del film “La vita è bella” di e con Roberto Benigni nel 1997, film che valse all’Italia ben 3 premi Oscar, per miglior film straniero, miglior attore protagonista e per la colonna sonora scritta ed eseguita dal maestro Nicola Piovani, originario di Corchiano, non è più da Oscar. Persino le imposte che dovrebbero chiudere le porte finestre di entrata ed uscita sul piazzale, sono state danneggiate dai vandali e dagli agenti atmosferici. Tutt’intorno un paesaggio spettrale non ricorda neppure “Classe di ferro” di Corbucci, girata lì e tantissimi altri spot pubblicitari per noti marchi nazionali ed internazionali.
Quella stazione che ha fatto il giro del mondo su piccolo e grande schermo, non è più la stessa.
Ok, non ci passano più i treni da tempo, ma è bella da conservare per la struttura, per il verde che c’è attorno e perchè nello stesso stabile vi è ubicata la dimora di “Cuore di mamma”, la onlus che si occupa dei bambini oncologici, una casa per le famiglie coinvolte. E poi perchè è ancora la casa dell’ultimo capostazione.
Per completare l’elenco di altri film che sono stati girati a Ronciglione e che in qualche modo hanno usufruito di quella stazione e del suo ponte in ferro modello Eiffel: A testa alta con Raul Bova, Alex l’ariete, Baciami piccina, Brancaleone alle Crociate con Vittorio Gassman e Luigi Sangiorgi, lo scudiero che Monicelli prese dalle campagne ronciglionesi, Il brigadiere Pasquale Zagaria con Lino Banfi, Capitani d’aprile, Cinque poveri in automobile con Fabrizi, Giuffrè ed Edoardo De Filippo, Colpi di fortuna, Cominciò tutto per caso, La corona di ferro, La dolce vita con Marcello Mastroianni, Duello nella Sila, Francesco giullare di Dio, Gino Bartali l'intramontabile, Un giorno da leoni con Renato Salvatori, Carla Gravina e tanti altri attori, perlopiù girato all'interno della cantina Trappolini, Marcinelle con Claudio Amendola, e molti altri.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017