Convegno sul credito
alle piccole e medie imprese
del territorio della Tuscia

Viterbo

Convegno sul credito
alle piccole e medie imprese
del territorio della Tuscia

L’evento è organizzato dalla banca popolare del Lazio per incontrare i rappresentanti della classe imprenditoriale della provincia e per confermare la vicinanza agli imprenditori ed agli operatori commerciali del territorio

22.10.2013 - 17:40

0

Si terrà venerdì 25 ottobre a partire dalle ore 9.30 nella Sala Regia di Palazzo dei Priori, sede del Comune di Viterbo, il convegno “La Banca Popolare del Lazio al servizio delle Pmi della Tuscia”. L’evento è organizzato dall'istituto di credito per incontrare i rappresentanti della classe imprenditoriale della provincia e per confermare la vicinanza agli imprenditori ed agli operatori commerciali del territorio. Ai lavori, che saranno moderati dal professor Roberto Nibaldi dell’Università della Tuscia, parteciperanno il sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini, il presidente di Unindustria Viterbo, Domenico Merlani, il presidente della Federlazio di Viterbo, Rino Orsolini e Lando Sileoni, segretario generale della Fabi (Federazione Autonoma Bancari Italiani). In rappresentanza del mondo accademico saranno presenti il rettore dell’Università della Tuscia, Alessandro Ruggeri, e i professori Anna Maria D’Arcangelis e Fabrizio Santoboni. Per la Banca Popolare del Lazio interverrà il direttore generale Massimo Lucidi e concluderà i lavori il presidente Renato Mastrostefano.

La Banca Popolare del Lazio - ha dichiarato Mastrostefano - ha organizzato questo convegno per comunicare la vicinanza alle imprese locali, anche in un periodo indubbiamente difficile, e per sottolineare la funzione socio-economica di banca locale, pronta a supportare le aziende per contrastare la crisi e per valorizzare insieme quei segnali di risveglio, che si iniziano a percepire dal settore produttivo. La presenza capillare sul territorio e la vicinanza verso la clientela dimostrano l’impegno della nostra impresa nel sostenere l’economia regionale ed affiancare i piccoli operatori, che nella Banca Popolare del Lazio trovano un partner qualificato ed al tempo stesso un operatore capace di ascoltare le necessità dell’impresa e della famiglia, ed offrire prodotti e servizi in linea con le esigenze”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Viterbo

Al Teatro Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri al Teatro dell'Unione di Viterbo. Giovedì 14 dicembre 2017 la Fondazione Carivit festeggia in musica i 25 anni dall'istituzione....

09.12.2017