Ceramica Flaminia: i motividel divorzio con Ciappici

Serie D

Ceramica Flaminia: i motivi
del divorzio con Ciappici

16.07.2017 - 21:04

0

La Ceramica Flaminia, con un suo comunicato, spiega le ragioni del divorzio dal presidente Roberto Ciappici.”Da più parti ci viene chiesto il motivo che sta alla base della decisione di non proseguire la sponsorizzazione pubblicitaria della squadra di calcio militante nel campionato nazionale  serie D, che ha portato per molto tempo il nostro marchio. Sia ben chiaro, non siamo obbligati a rispondere, ma dopo 10 anni di permanenza della massima serie dilettantistica ci sembra opportuno mantenere quella linea di correttezza e trasparenza che contraddistingue il nostro operato, sia in ambito industriale che nelle attività collaterali, in questo caso lo sport.Nel corso delle ultime stagioni sportive abbiamo a più riprese manifestato al presidente della società, Roberto Ciappici, mettendone a conoscenza anche la struttura tecnica,  la necessità di allineare l’immagine della società sportiva a quella dello sponsor, attuando una politica organizzativa che, tra le altre cose, facesse crescere di livello la professionalità ed i comportamenti degli addetti e che attuasse una gestione efficiente delle strutture e degli impianti sportivi, seppur datati. Ciò non si è verificato e non c’è stata neanche l’intenzione di cambiare la struttura della società, con le opzioni  da noi proposte al termine dell'ultima stagione, compresa quella di rilevarne la gestione. Pertanto, siamo stati costretti ad interrompere l’abbinamento sportivo.Quello che ci rammarica è di non vedere più Civita Castellana tra il calcio che conta e, in un momento di generale difficoltà, “spegnere” un’attività sportiva di questo livello produce, per quel che può valere, un depauperamento della città”. Insomma da quanto emerge dal comunicato e dalle voci che girano in paese sembrerebbe che si fosse chiesto a Ciappici di fare un passo indietro che invece non è arrivato.Così le strade si sono inevitabilmente separate. Intanto la nuova sede del Calcio Flaminia, sloggiata dal "Madami", sarà a Fabrica di Roma.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Ottawa (askanews) - Il 20 aprile si è celebrato in tutto il mondo il Cannabis Day, la Giornata mondiale della canna. Ma in Canada le celebrazioni hanno avuto un sapore speciale. Il premier Justin Trudeau ha promesso in campagna elettorale la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo. E la legge dovrebbe essere discussa questa estate. Nell'attesa, davanti al Parlamento di Ottawa, centinaia ...

 
Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Seoul (askanews) - La Corea del Nord ha preso una decisione storica, annunciando la fine dei test nucleari e dei test con missili intercontinentali, oltre che la chiusura del suo sito per i test atomici. "A partire dal 21 aprile, la Corea del Nord interromperà i suoi test nucleari e il lancio di missili balistici intercontinentali", ha dichiarato il leader nordcoreano Kim Jong Un, che ha ...

 
Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Managua (Nicaragua), 21 apr. (askanews) - Almeno dieci persone sono state uccise in Nicaragua nelle violente manifestazioni contro la riforma delle pensioni. Lo ha annunciato la vice presidente, Rosario Murillo. "Almeno dieci persone sono morte" durante queste manifestazioni giovedì e venerdì che ha definito "scontri" organizzati da individui che cercano di "rompere la pace e l'armonia". Murillo ...

 
Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018