Costantini: "Monterosipronto per lo sprint"

Serie D

Costantini: "Monterosi
pronto per lo sprint"

18.04.2017 - 19:49

0

Il capitano si è messo sulle spalle il Monterosi nel momento più difficile. Dopo l’errore di Fanasca ad Albano, Andrea Costantini si è presentato sul dischetto a Muravera consapevole dell’altissima posta in palio. Un rigore da tre punti che il numero cinque biancorosso ci racconta così: “Io e Davide Buono eravamo i possibili rigoristi. Nella rifinitura avevamo provato qualche calcio di rigore con la promessa che se fosse capitato ci saremmo consultati. Al fischio dell’arbitro ci siamo dati uno sguardo. Ho fatto capire subito a Davide che avrei tirato io. E’ stato il primo rigore della mia carriera. Ero talmente sicuro di me stesso che avrei fatto gol che non ho avuto problemi. E’ stata una rete pesantissima che ha permesso al Monterosi di portare a casa tre punti importanti. Dedico il gol a mia moglie Gloria visto che sono proprio dieci mesi che ci siamo sposati”. Latte Dolce prossimo avversario del Monterosi in un rush finale che prevede poi per i biancorossi un turno di riposo e la chiusura ancora in casa col Trestina. La squadra ha ottenuto un lungo riposo durante le festività di Pasqua. Costantini approva la scelta di mister D’Antoni: “Questi quattro giorni di pausa ci hanno fatto bene, serviva uno stop per ricaricare le pile. Meglio un buon riposo che un cattivo allenamento in vista di questo sprint finale. Il Monterosi dovrà fare sei punti ora però abbiamo messo gli altri nelle condizioni di non poter più sbagliare. Noi dobbiamo però pensare a noi stessi. Guardiamo il nostro orto che prevede le gare contro Latte Dolce e Trestina”. Dopo qualche partenza dalla panchina Andrea Costantini è tornato ad essere un elemento imprescindibile della squadra: “Sono stato qualche partita fuori ma è normale, quando siamo tutti a disposizione il mister ha molta concorrenza. E’ successo anche a Buono ed a altri miei compagni. Penso di aver risposto nel modo migliore quando sono stato chiamato in causa. Dopo i tre crociati trascorsi non ho paura certo di fare qualche panchina, sono sempre stato uno con le palle pronto a superare qualsiasi difficoltà”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Immigrazione, Tusk e Juncker chiedono ai leader Ue più risorse

Immigrazione, Tusk e Juncker chiedono ai leader Ue più risorse

Bruxelles (askanews) - Durante il Consiglio europeo a Bruxelles, il presidente Donald Tusk ha elogiato l'impegno dell'Italia nell'arginare i flussi migratori, una situazione che sta migliorando, e ha chiesto ai leader degli Stati Ue più fondi per i prossimi anni. "L'Italia ci aiuta, e noi dobbiamo fare altrettanto con l'Italia", ha detto Tusk. Anche il presidente della Commissione europea, ...

 
Vertice Ue, Tusk: nessuno spazio per intervento Ue in Catalogna

Vertice Ue, Tusk: nessuno spazio per intervento Ue in Catalogna

Bruxelles (askanews) - Non esiste "alcuno spazio" per un intervento dell'Unione Europea nella crisi politica catalana: lo ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, in una conferenza stampa tenuta in occasione dell'apertura del vertice dei 27 a Bruxelles. "La nostra posizione, delle istituzione e degli stati membri, è chiara, formalmente non vi è alcuno spazio per un ...

 
L'altra faccia delll'America: tre mostre politiche su Chicago

L'altra faccia delll'America: tre mostre politiche su Chicago

Milano (askanews) - L'altra faccia del sogno artistico del Novecento americano. Seguendo i percorsi mai banali del suo curatore Germano Celant, Fondazione Prada presenta nella sua sede di Milano un trittico di mostre concentrate su Chicago, dopo aver esplorato Los Angeles con le mostre su William Copley e i Kienholz, che restituiscono il senso delle cosiddette "second cities" americane. E dunque ...

 
ABB: studenti in fabbrica per vedere il lavoro del futuro

ABB: studenti in fabbrica per vedere il lavoro del futuro

Dalmine (askanews) - Una giornata in fabbrica per lanciare uno sguardo sui lavori e le tendenze tecnologiche e produttive dell'immediato futuro. E' il Secondary Technical School Day - o STS Day - organizzato a Dalmine da ABB: una giornata di studio e incontri dedicata ai ragazzi degli istituti tecnici della provincia di Bergamo. "Durante questa giornata - spiega Paolo Perani, Strategic Business ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017