Domani si celebra il Corpus Domini tra fede, devozione e preghiera

Domani si celebra il Corpus Domini tra fede, devozione e preghiera

Alle 17 la Santa Messa poi la processione che si snoderà sulla tradizionale infiorata

01.06.2013 - 15:43

0

Dall’ostia consacrata che tra le mani di Pietro da Praga si tramuta in carne e copre di sangue l’altare della chiesa di Santa Cristina, alla forza di un mistero di fede che per 750 anni sostiene le fondamenta della Chiesa, domani Bolsena, città in cui è avvenuto il miracolo eucaristico, torna a celebrare come ogni anno il Corpus Domini. Questa volta, però, i festeggiamenti si inseriscono all’interno del percorso giubilare indetto dal Papa Benedetto XVI per i 750esimo anniversario del miracolo. Un evento, che, per questo, acquista un sapore ancora più forte diventando ancora più emozionante per tutti quei fedeli che domani pomeriggio accorreranno per celebrare il Corpus Domini. L’appuntamento è alle 17 nella chiesa di Santa Cristina quando verrà celebrata la Santa Messa, presieduta dal cardinale Giuseppe Bertello presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano alla quale poi seguirà, alle 18, la processione eucaristica che si snoderà sulla tradizionale infiorata. Un chilometrico arazzo con figurazioni e ornamenti realizzati con fiori di stagione grazie alla partecipazione e al lavoro di tutte le associazioni nonché dei paesi gemellati come Sepino, Fokertshausen e Lloret de Mar. Quello di domani è un evento speciale non solo perché si celebra il Corpus Domini, ma anche perché tutti i fedeli e i pellegrini potranno varcare la Porta Santa. 

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del primo giugno
   

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018