Domani si celebra il Corpus Domini tra fede, devozione e preghiera

Domani si celebra il Corpus Domini tra fede, devozione e preghiera

Alle 17 la Santa Messa poi la processione che si snoderà sulla tradizionale infiorata

01.06.2013 - 15:43

0

Dall’ostia consacrata che tra le mani di Pietro da Praga si tramuta in carne e copre di sangue l’altare della chiesa di Santa Cristina, alla forza di un mistero di fede che per 750 anni sostiene le fondamenta della Chiesa, domani Bolsena, città in cui è avvenuto il miracolo eucaristico, torna a celebrare come ogni anno il Corpus Domini. Questa volta, però, i festeggiamenti si inseriscono all’interno del percorso giubilare indetto dal Papa Benedetto XVI per i 750esimo anniversario del miracolo. Un evento, che, per questo, acquista un sapore ancora più forte diventando ancora più emozionante per tutti quei fedeli che domani pomeriggio accorreranno per celebrare il Corpus Domini. L’appuntamento è alle 17 nella chiesa di Santa Cristina quando verrà celebrata la Santa Messa, presieduta dal cardinale Giuseppe Bertello presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano alla quale poi seguirà, alle 18, la processione eucaristica che si snoderà sulla tradizionale infiorata. Un chilometrico arazzo con figurazioni e ornamenti realizzati con fiori di stagione grazie alla partecipazione e al lavoro di tutte le associazioni nonché dei paesi gemellati come Sepino, Fokertshausen e Lloret de Mar. Quello di domani è un evento speciale non solo perché si celebra il Corpus Domini, ma anche perché tutti i fedeli e i pellegrini potranno varcare la Porta Santa. 

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del primo giugno
   

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018