Una luce di fede guida il Giubileo

Una luce di fede guida il Giubileo

Inaugurato il "Monumento del Calice", il 6 gennaio l’apertura solenne della Porta Santa

0

La luce della fede illumina la piazza e il cuore della gente. Con l’accensione del “Monumento del Calice”, imponente opera in ferro lavorato alta 10 metri realizzato dall’artista Angelo Miotto (Erba- Como) e benedetta dal Beato Papa Giovanni Paolo II, si sono aperte le celebrazioni in vista del Giubileo straordinario in occasione del 750esimo anniversario del miracolo Eucaristico del Corpus Domini. Ieri pomeriggio, alle 18, in piazza Matteotti alla presenza del sindaco di Paolo Dottarelli e di Monsignor Benedetto Tuzia, vescovo della Diocesi Orvieto - Todi, “la grande luce della speranza e della fede”, come l’ha definita il Vescovo si è accesa davanti ad una numerosa folla di fedeli commossi.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 9 dicembre 2012

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...