Favl ko con il FolignoEliminata dai play off

Basket C Silver

Favl ko con il Foligno
Eliminata dai play off

15.04.2018 - 11:25

0

Termina con il peggior finale possibile la stagione per i ragazzi della Favl che non riescono ad avere la meglio su una Lucky Wind Foligno che anche in gara 2 giocata giovedì sera si è dimostrata molto più squadra rispetto al team viterbese. Il primo quarto iniziava cosi come si era conclusa gara 1, Foligno faceva sentire la presenza del suo quintetto sia sotto canestro che dall’arco e scappava fino ad accumulare il massimo vantaggio sul  9 a 24. L’attacco di casa si inceppava da subito e solo una schiacciata in contropiede di Chaed-Wellian sembrava svegliarlo. Il periodo si concludeva sul 24 a 11 per i padroni di casa. Alla ripresa del gioco i ragazzi di Tedeschi cercavano di rifarsi sotto spinti dalla vivacità dei due uomini migliori. Chaed-Wellian e Maskall-Wright con 3 punti consecutivi riportavano sotto la Favl ma Foligno con i suoi tiratori dalla distanza si dimostrava glaciale. Mari con due canestri consecutivi riportava i suoi sotto la doppia cifra di svantaggio (20 a 29). Il problema dei padroni di casa in questa fase della partita era la tenuta difensiva e gli ospiti ne approfittavano dando un nuovo strappo al match con due tiri consecutivi dalla linea dei 6,75. La gara si trascinava cosi alla fine del periodo e nonostante delle buone iniziative offensive guidate da Chaed-Wellian le squadre rientravano negli spogliatoi con Foligno nettamente in vantaggio (26-39). Al rientro sul parquet la situazione rimaneva ferma sullo stampo dei primi 20 minuti. I padroni di casa si affidavano a sporadiche iniziative, proprio da una di queste scaturiva una giocata spettacolare da 3 punti del solito Chaed-Wellian che riportava la Favl sul meno 9. A quel punto il lungo Americano della Favl sembrava immarcabile e una azione in velocità finalizzata da Maskall-Wright segnava il meno 7 per i padroni di casa. Sul più bello però si bloccava l’uomo migliore della Favl, Chaed-Wellian era infatti costretto a lasciare il parquet a causa di un problema al ginocchio causato dall'umidità calata sul parquet  del PalaMalè. Una tripla di Rath per Foligno tentava di spegnere la rimonta della Favl ma La partita a quel punto si riscaldava e un tecnico fischiato a carico della panchina di casa innervosiva gli animi che venivano placati con difficoltà dalla coppia arbitrale costretta ad allontanare dal campo uno dei componenti dello staff biancorosso. I padroni di casa non si scoraggiavano e con due tiri liberi di Baliva accorciavano ancora chiudendo il parziale sul 38-49. L’ultimo periodo si apriva con Foligno che cercava da subito di spegnere le velleità di rimonta dei padroni di casa e gli Umbri sembravano riuscirci con una tiro dall'arco. Un ulteriore antisportivo fischiato a Mari consentiva agli ospiti di scappare di nuovo sul più 16 (38-54) e la gara a quel punto sembrava chiudersi per i padroni di casa quando mancavano alla fine ancora 7 minuti. L’attacco della Favl come accaduto più volte durante la stagione sembrava bloccarsi e Foligno ne approfittava mettendo più di un ipoteca sul match. Dopo un lungo periodo il tabellino della Favl si muoveva grazie a due liberi di Mari ma l’attacco di Foligno ormai inarrestabile apriva ancora di più la difesa di casa. Quondam con 5 punti consecutivi e Baliva con un tiro da 3 punti dimezzavano lo svantaggio dagli ospiti. Un gioco da 3 punti di D’Agostino movimentava ancora di più il finale di  gara e i padroni di casa spinti da coach Tedeschi sembravano crederci ancora anche se l cronometro diceva che ormai per i ragazzi di casa la speranza era ridotta al lumicino. Foligno non si scomponeva e portava a casa la vittoria e la qualificazione al turno successivo. Il match si concludeva sul 51 a 62 mettendo la parola fine sulla Stagione della Favl Basket.

FAVL VITERBO Chaed-Wellian 15, Mari 6, Quondam 5 , D’Agostino 5,  Giachini 2, Maskall-Wright 5, Purplevics  2, Baliva 6, Tola 3, Bertini.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Tunhushe (askanews) - Almeno cinque persone sono state uccise e sei ferite in un attacco lanciato da militanti del gruppo jihadista Boko Haram contro Tunhushe, un villaggio del nordest della Nigeria, solo 6 km a nord di Maiduguri, capitale dello stato di Borno, roccaforte storica di Boko Haram. Un kamikaze si è fatto esplodere vicino a un gruppo di residenti che domiva all'aria aperta. Poi i ...

 
In 10mila a Milano per la tavolata multietnica al parco Sempione

In 10mila a Milano per la tavolata multietnica al parco Sempione

Milano (askanews) - Oltre 10mila persone hanno partecipato, sabato 23 giugno 2018, alla tavolata multietnica organizzata al parco Sempione del capoluogo lombardo nell'ambito dell'inziativa del "Comitato insieme senza muri", in collaborazione con l'assessorato alle Politiche sociali del Comune. Un anno dopo la marcia antirazzista che aveva visto sfilare oltre 100mila persone, la nuova iniziativa ...

 
Turchia alla vigilia del voto tra speranze e timori di brogli

Turchia alla vigilia del voto tra speranze e timori di brogli

Ankara. (askanews) - Vigilia di elezioni anticipate in Turchia, probabilmente le più importanti degli ultimi anni e dagli esiti ancora incerti. Un doppio appuntamento, politico e presidenziale, in cui si deciderà sia la nuova composizione del parlamento che il prossimo presidente, a cui una buona parte dei cittadini parteciperà con sentimenti misti di speranza per il cambiamento e timori di ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018