Stella Azzurra, ecco Matteo Caridà

Basket C silver

Stella Azzurra,
ecco Matteo Caridà

12.08.2017 - 20:52

0

La Stella Azzurra Viterbo chiude la campagna acquisti per la formazione del prossimo roster e lo fa mettendo un altro importante tassello nel mosaico sin qui costruito per affrontare la prossima stagione. L'ultimo arrivo a Viterbo è quello di Matteo Caridà, nato a Roma il 14 settembre 1995, guardia di 186 cm. Il suo curriculum sportivo inizia nella Capitale, dove approda alla Vis Nova e cresce sotto la guida di coach D'Annibale disputando i campionati d'Eccellenza. Passo successivo alla Virtus Roma e poi trasferimento a Valdiceppo. L'anno successivo gioca con la Fabiani Formia e nella stagione 2015/2016 veste la maglia della Ecoelpidiense in Serie B. Lo scorso anno ritorna a Formia con la Meta. Guardia di ottime caratteristiche tecniche, buon tiratore e già con una notevole esperienza nel suo bagaglio sportivo, Caridà è quel giocatore conosciuto ed apprezzato che coach Fanciullo cercava per completare il reparto dei "piccoli", che con la sua presenza assume una consistenza ulteriormente affidabile e qualitativamente assai interessante. "Non vedo l'ora di cominciare - dichiara Carida'. Sono certo di trovarmi bene a Viterbo, in un ambiente che da sempre ama il basket. Vengo per continuare a crescere e mettermi a disposizione di coach e compagni per dare il mio contributo. "Avevamo promesso una squadra giovane, ma di assoluto rilievo - dice il presidente Ricci - ed abbiamo mantenuto l'impegno. L'ingaggio di Matteo è l'ultima pedina in un roster che posso dire  è veramente molto valido. Vogliamo perseguire un progetto durevole che con questi giocatori si sviluppi e che permetta anche l'ulteriore valorizzazione di un gruppo di junior che sarà innestato fin da subito nella prima squadra, composto dai nostri Gasbarri e Piazzolla in testa, da un paio di ottimi giovani di Guidonia e da due o tre prospetti che stiamo definendo in questi giorni". "Ripartiamo da qui - afferma coach Fanciullo - con grande fiducia e con l'obiettivo di fare bene. Con i giocatori di cui lo staff dispone puntiamo ai playoff. È l'obiettivo che ci poniamo e che terremo ben presente in tutta la stagione. Credo veramente che questa squadra sia equilibrata e ben attrezzata in ogni ruolo e sono certo che i nostri tifosi vedranno del basket bello e divertente. Con questo roster il dinamismo, l'aggressività e la velocità di gioco saranno le nostre caratteristiche principali. È questo, non lo nascondo, il tipo di gioco che mi piace di più e che credo questa squadra possa interpretare molto positivamente" .
 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Viterbo

Al Teatro Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri al Teatro dell'Unione di Viterbo. Giovedì 14 dicembre 2017 la Fondazione Carivit festeggia in musica i 25 anni dall'istituzione....

09.12.2017