Defensor, play out con Bolzano

Basket A2 femminile

Defensor, play out con Bolzano

13.04.2017 - 17:33

0

CIVITANOVA MARCHE-DEFENSOR VITERBO 63-44

PARZIALI 14-6, 33-23, 43-35

CIVITANOVA MARCHE Orsili 2 (1/2), Zaccari 2 (0/1 da tre), Perini ne, Bocola (0/1), Trobbiani 3 (1/2), Ceccarelli 8 (1/4,2/5), Ostojic 22 (8/16), Gombac 12 (2/3,0/2), Mataloni 12 (1/4,1/3), Marinelli (0/2 da tre), Stronati 2 (1/1,0/1) All. Matassini

DEFENSOR VITERBO Puggioni 4 (1/2,0/4), Maroglio 3 (1/3,0/3), Boccalato (0/1,0/1), Orchi 3 (1/1), Raiola 6 (1/4,0/1), Riccobono 5 (1/3,1/2), Ciavarella 14 (5/14,1/5), Romagnoli 4 (1/3,0/7), Cutrupi 2 (1/4), Ottaviani, Stoichkova 1 (0/3,0/1), Ndiaye 2 (0/2) All. Scaramuccia

ARBITRI Francesca Di Pinto e Nicolò Bertuccioli

NOTE Tiri liberi Civitanova 24/28, Defensor 14/19. Rimbalzi Civitanova 52 (Ostojic 16), Defensor 31 (Ciavarella 5).

Amaro finale di regular season per la Defensor che, perdendo a Civitanova Marche, si ritrova costretta a disputare i playout salvezza a causa dei risultati, talvolta molto sorprendenti, maturati su altri parquet. La formazione di Carlo Scaramuccia fatica moltissimo a trovare la via del canestro nel primo quarto, in cui mette insieme appena sei punti, e subisce in particolare la presenza in area della pivot di casa Ostojic, immarcabile per tutto l’incontro. Qualche buona iniziativa di Ciavarella consente alle gialloblù di non staccarsi troppo nel punteggio, Gombac e Ceccarelli per le padrone di casa si dimostrano precise al tiro e così si rientra negli spogliatoi per la pausa lunga con il vantaggio delle marchigiane in doppia cifra (33-23). La Defensor prova a dare tutto per rientrare nel terzo periodo, dopo che Civitanova si è portata fino al +14 (39-25); il tentativo di rimonta riesce solo parzialmente, tanto che le viterbesi si aggiudicano il parziale ed entrano nell’ultimo periodo con otto punti da recuperare (43-35) ma, alla distanza, emerge la stanchezza e aumentano gli errori al tiro delle ragazze viterbesi che vedono progressivamente allontanarsi le avversarie, senza mai riuscire a tornare davvero in corsa per la vittoria. Il ko in terra marchigiana costa alla Defensor la dodicesima posizione finale nel girone B e, come prevede il regolamento, la sfida play out contro la tredicesima classificata del girone A, vale a dire Bolzano: gara 1 è in programma il 22 aprile alle 19 a Viterbo, gara 2 giovedì 27 aprile a Bolzano e l’eventuale gara 3 due giorni dopo, ancora a Viterbo. Per chi vince sarà salvezza, chi perde la serie dovrà invece salutare la serie A2.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Maltempo al Nord: dapprima piogge al Nordovest, poi a seguire anche al Nordest; neve sulle Alpi fino a 1000 metri, localmente anche a quote inferiori.

 
Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...