Al via i lavori per il completamento

Belcolle

Al via i lavori per il completamento

06.10.2017 - 19:20

0

Dopo innumerevoli annunci, stavolta pare che i lavori partano davvero. Miracoli delle campagne elettorali.

Ad annunciare la buona novella è stato oggi, 6 ottobre 2017, il governatore Nicola Zingaretti, giunto a Belcolle per inaugurare la nuova hall dell’ospedale viterbese.

I lavori, ha detto Zingaretti, sono già stati consegnati la scorsa settimana alla ditta appaltatrice, che entro 45 giorni presenterà il progetto definitivo. La tabella di marcia prevede 300 giorni lavorativi per il completamento dell’opera. 

Dieci sono i milioni già stanziati per finire l’ospedale, ai quali se ne aggingeranno altri 6. Il lavoro è complesso, ha sottolineato Zingaretti, perché si tratta di ristrutturare un edificio vecchio di 45 anni. Quattro milioni saranno spesi per il consolidamento e l’adeguamento sismico, gli altri, recuperati dall’evasione dei ticket, verrano destinati al rifacimento delle dieci sale operatorie. Finalmente si è chiuso un incubo”, ha rimarcato Zingaretti, che ha poi tagliato il nastro del nuovo ingresso dell’ospedale e visitato il nuovo laboratorio di biologia molecolare. Le due strutture sono state realizzate grazie a un finanziamento regionale di oltre 420mila euro.

In particolare, la nuova hall è dotata di numerosi servizi che ottimizzano la capacità di accoglienza e di collegamento con tutti i blocchi di Belcolle. Al suo interno sono presenti il nuovo Cup riunificato con un sistema di eliminacode che comprende un percorso preferenziale per le categorie protette (disabili, pazienti oncologici e donne in gravidanza), uno sportello per il rilascio delle cartelle cliniche e uno per il rilascio dei referti, un'ampia zona bar e ristorazione, un’area servizi igienici e il Baby pit stop realizzato nel rispetto delle indicazioni fornite da Unicef Italia. Nella hall è anche presente un punto informativo nel quale è stato attivato il servizio di Help voice, operativo 365 giorni l'anno e rivolto ad utenti di lingua non italiana. La hall, inoltre, è dotata di un percorso tattile per le persone non vedenti. Grazie alla app Qurami, già attiva alla cittadella della salute di Viterbo e all’Andosilla di Civita Castellana, sarà infine possibile prenotare e ricevere da remoto il numeretto elettronico per la fila al Cup, con un risparmio di tempo per i cittadini assistiti che potranno conoscere in tempo reale il numero esatto di persone in coda e i minuti di attesa stimati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

(Agenzia Vista) Milano, 16 luglio 2018 "Liberi e Uguali è un oggetto politico autonomo ma non autosufficiente ma disponibile ad alleanze ma dopo che si sarà creato un proprio progetto e obiettivo. Non è questo il momento di parlare di alleanze, ciò però non significa che non ci possano essere". Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso a margine dell'assemblea del partito a Milano ...

 
Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018