Al via i lavori per il completamento

Belcolle

Al via i lavori per il completamento

06.10.2017 - 19:20

0

Dopo innumerevoli annunci, stavolta pare che i lavori partano davvero. Miracoli delle campagne elettorali.

Ad annunciare la buona novella è stato oggi, 6 ottobre 2017, il governatore Nicola Zingaretti, giunto a Belcolle per inaugurare la nuova hall dell’ospedale viterbese.

I lavori, ha detto Zingaretti, sono già stati consegnati la scorsa settimana alla ditta appaltatrice, che entro 45 giorni presenterà il progetto definitivo. La tabella di marcia prevede 300 giorni lavorativi per il completamento dell’opera. 

Dieci sono i milioni già stanziati per finire l’ospedale, ai quali se ne aggingeranno altri 6. Il lavoro è complesso, ha sottolineato Zingaretti, perché si tratta di ristrutturare un edificio vecchio di 45 anni. Quattro milioni saranno spesi per il consolidamento e l’adeguamento sismico, gli altri, recuperati dall’evasione dei ticket, verrano destinati al rifacimento delle dieci sale operatorie. Finalmente si è chiuso un incubo”, ha rimarcato Zingaretti, che ha poi tagliato il nastro del nuovo ingresso dell’ospedale e visitato il nuovo laboratorio di biologia molecolare. Le due strutture sono state realizzate grazie a un finanziamento regionale di oltre 420mila euro.

In particolare, la nuova hall è dotata di numerosi servizi che ottimizzano la capacità di accoglienza e di collegamento con tutti i blocchi di Belcolle. Al suo interno sono presenti il nuovo Cup riunificato con un sistema di eliminacode che comprende un percorso preferenziale per le categorie protette (disabili, pazienti oncologici e donne in gravidanza), uno sportello per il rilascio delle cartelle cliniche e uno per il rilascio dei referti, un'ampia zona bar e ristorazione, un’area servizi igienici e il Baby pit stop realizzato nel rispetto delle indicazioni fornite da Unicef Italia. Nella hall è anche presente un punto informativo nel quale è stato attivato il servizio di Help voice, operativo 365 giorni l'anno e rivolto ad utenti di lingua non italiana. La hall, inoltre, è dotata di un percorso tattile per le persone non vedenti. Grazie alla app Qurami, già attiva alla cittadella della salute di Viterbo e all’Andosilla di Civita Castellana, sarà infine possibile prenotare e ricevere da remoto il numeretto elettronico per la fila al Cup, con un risparmio di tempo per i cittadini assistiti che potranno conoscere in tempo reale il numero esatto di persone in coda e i minuti di attesa stimati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017