Fiumi tombati, il Comune dispone controlli

Rischio idrogeologico

Fiumi tombati, il Comune dispone controlli

13.09.2017 - 19:24

0

 A Viterbo non c’è il Tevere, e nemmeno un Rio Maggiore, il fiume che a Livorno, durante il nubifragio avvenuto tra sabato e domenica, ha ucciso 8 persone.

Ci sono numerosi torrenti e fossi, tutti interrati, il principale dei quali è l’Urcionio. Difficile dunque che, alla prossima bufera che si abbatterà sul capoluogo, possano crearsi situazioni di emergenza, ma, visti gli eventi meteorologici sempre più estremi, la prudenza non è mai troppa. Per questo il sindaco Michelini per domani mattina, 14 settembre 2017, in Comune ha convocato Talete, Provincia, Viterbo Ambiente, ufficio lavori pubblici e Genio civile. Scopo? Avviare una serie di monitoraggi su quello che scorre nel sottosuolo di Viterbo.

“Non c’è solo l’Urcionio – spiega il primo cittadino -. Nel territorio comunale abbiamo molti corsi d’acqua, che sono stati interrati, o come si dice oggi tombati, nel corso degli anni. Lavori che in molti casi risalgono a 30-40 anche 50 anni fa. Lavori che saranno anche stati eseguiti perfettamente ma che oggi necessitano di una verifica perché purtroppo, come tutti stiamo sperimentando, le precipitazioni non sono più quelle di una volta”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Air France in sciopero: 50% dei voli a lungo raggio cancellati

Air France in sciopero: 50% dei voli a lungo raggio cancellati

Parigi (askanews) - Dipendenti in sciopero e disagi per iviaggiatori di Air France. Circa la metà dei voli a lungo raggio da Parigi è stata cancellata a causa dell'agitazione dei dipendenti che interessa piloti, equipaggi l'equipaggio e personale di terra. Un po' in tutto il paese si registrano disagi e ritardi ma la situazione più difficile si registra a Parigi.

 
Siria: Guterres, a Ghuta si vive in un "inferno sulla terra"

Siria: Guterres, a Ghuta si vive in un "inferno sulla terra"

Damasco (askanews) - La drammatica crisi siriana arriva a Palazzo di Vetro, il Consiglio di sicurezza dell'Onu sta mettendo a punto un progetto di risoluzione per chiedere un cessate il fuoco di 30 giorni e consentire la consegna di aiuti umanitari ed evacuazioni mediche. In questo senso si è già espresso il segretario generale dell'Onu che ha condannato duramente le violenze sulla Ghouta ...

 
Justin Trudeau in India con la famiglia tra templi e moschee

Justin Trudeau in India con la famiglia tra templi e moschee

Roma, (askanews) - Cartoline dall'India del primo ministro canandese, Justin Trudeau, in visita con la famiglia. Dopo essere stato nel Tempio d'oro di Amritsar, il luogo sacro più importante per i Sikh, indossando il turbante e il tipico abito indiano, ha visitato la moschea Jama Masjid a Nuova Delhi, sempre accompagnato dalla moglie Sophie e i tre figli. In programma nel suo viaggio di una ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018