Lo sfogo di un agricoltore: "I cinghiali mi hanno rovinato la vita"

Tuscania

Lo sfogo di un agricoltore: "I cinghiali mi hanno rovinato la vita"

27.01.2017 - 13:14

0

 “Maledetta Riserva naturale mi sta rovinando la vita”, questo l'amaro sfogo di Franco Ricci, agricoltore che conduce un terreno che confina con la Riserva naturale di Tuscania. “Sto valutando la possibilità di farmi promotore di una class action coinvolgendo tanti altri agricoltori che non ne possono più di questa situazione - afferma Franco Ricci - da quando è stata istituita la Riserva naturale di Tuscania, senza aver previsto alcuna misura di contenimento della specie cinghiale, questi suidi hanno avuto una crescita esponenziale. Il riconoscimento dei danni da parte dell’amministrazione provinciale è un palliativo che può essere accettato se si ricorre saltuariamente a questo indennizzo. Non è socialmente, economicamente e moralmente accettabile che la richiesta di danni alle colture causati dai cinghiali debba essere avanzata tutti gli anni e per tutte le colture. La scorsa stagione agricola mi è stato riconosciuto il cento per cento del danno alla coltivazione delle zucchine ma l'indennizzo ancora non si vede. Dei quattro ettari, dove la scorsa primavera avevo impiantato le zucchine il raccolto è stato totalmente distrutto". Questa grave situazione viene lamentata da tutti gli agricoltori che coltivano terreni confinanti o limitrofi alla Riserva naturale. Alcune colture ormai sono state abbandonate, patate, rape da foraggio, mais, di cui sono ghiotti i cinghiali non è più possibile seminarle. “Sono anni che la Coldiretti di cui sono socio - dice Franco Ricci - propone di realizzare un corridoio aperto alla caccia in modo tale da riequilibrare il numero dei cinghiali. Questa proposta è stata giudicata irricevibile. Allora perché non si autorizza un abbattimento selettivo concordato con le associazioni venatorie? Quanto ancora dobbiamo subire prima di provare qualche soluzione?”. Nella Riserva naturale sono stati censiti migliaia di cinghiali, la crescita esponenziale è causata anche dall’immissione di specie che non hanno più alcuna affinità con il cinghiale autoctono, e che partoriscono due volte l'anno mettendo alla luce anche dieci o più piccoli.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Indonesia, terremoto sull'isola di Giava: almeno 3 i morti

Indonesia, terremoto sull'isola di Giava: almeno 3 i morti

Giacarta (askanews) - Almeno tre persone hanno perso la vita in seguito un potentissimo terremoto di magnitudo 6,5 che ha colpito la principale isola dell'Indonesia, Giava, nella serata di venerdì 15 dicembre 2017. La scossa è stata registrata a 91 chilometri di profondità, a largo della città di Cipatujah, ed è stata avvertita in tutta l'isola e anche nella capitale Giacarta, che si trova a ...

 
Maneskin, Nigiotti, Storm: i talenti di X Factor suonano in banca

Maneskin, Nigiotti, Storm: i talenti di X Factor suonano in banca

Milano (askanews) - Enrico Nigiotti, Samuel Storm e i Maneskin. All'indomani dell'ultimo capitolo ad Assago di X Factor 2017, tre dei quattro finalisti del talent di Sky hanno incontrato i fan per gli autografi e per un breve live. E lo hanno fatto in una banca a Milano, nella filiale in piazza Cordusio di Intesa Sanpaolo, main sponsor del talent musicale. Per Samuel Storm, nigeriano che vive a ...

 
Bucarest, l'ultimo saluto all'ex re Michele I di Romania

Bucarest, l'ultimo saluto all'ex re Michele I di Romania

Bucarest (askanews) - Migliaia di cittadini romeni, autorità e membri delle famiglie reali europee tra cui il principe Carlo d'Inghilterra, hanno dato l'addio davanti al palazzo reale di Bucarest, all'ex re Michele I di Romania, deceduto ad Aubonne, in Svizzera, il 5 dicembre 2017, all'età di 96 anni, in seguito a una grave forma di leucemia. Re Michele I fu deposto il 30 dicembre 1947 dai ...

 
X Factor, Nigiotti: sono contento di non essermi auto eliminato

X Factor, Nigiotti: sono contento di non essermi auto eliminato

Milano (askanews) - "Il mio bilancio è ottimo perché sono riuscito a far conoscere la mia canzone, la mia musica. Ho ricreato un interesse, sono riuscito a ricostruire quello che avevo distrutto e perso cambiando un po' l'immagine che avevo lasciato, credo. Poi alla fine sono riuscito a chiudere un cerchio finalmente in un programma e non mi sono autoeliminato, quindi sono più che contento". Così ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017