La provinciale Lago di Bolsena si rifa il look, partiti i lavori

La provinciale Lago di Bolsena si rifa il look, partiti i lavori

Lunedì mattina i tecnici di palazzo Gentili e la ditta incaricata si stanno occupando della messa in sicurezza della strada che collega Capodimonte a Gradoli. L'alluvione che colpì mesi fa la Tuscia l'ha resa impraticabile

05.06.2013 - 15:13

0

La provinciale Lago di Bolsena si rifà il look. Dalla mattinata di lunedì i tecnici di palazzo Gentili e la ditta incaricata stanno effettuando i lavori di messa in sicurezza dell’arteria provinciale che collega Capodimonte a Gradoli. Strada che, con l’alluvione che colpì mesi fa la Tuscia era diventata impraticabile.
"Abbiamo dovuto aspettare che tornasse il bel tempo e che finalmente si asciugassero l’acqua, ma soprattutto il fango che era stato portato sulla carreggiata. Rimosso questo si passerà a rimettere in sicurezza il piano viario".
Duplice l’intervento previsto: "Per prima cosa, con l'ausilio del consorzio di bonifica sono stati ripuliti i tre fossati che attraversano la strada, soprattutto il principale, il fosso del Mereo che era esondato portando detriti sulla strada. Fatto ciò si passerà alla sistemazione della carreggiata”.
"Si tratta di un altro importante intervento che la Provincia sta realizzando in questo periodo sfruttando le belle giornate – ha concluso Santucci – ci scusiamo con i fruitori della strada per i disagi che arrecheremo, ma con l’arrivo dell’estate aumenterà il traffico veicolare anche su questa strada ed era urgente intervenire nei primi giorni utili".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...