Studenti del "Santa Rosa" con la "Nave della legalità" in visita a Palermo e Capaci

Studenti del "Santa Rosa" con la "Nave della legalità" in visita a Palermo e Capaci

Sono stati anche premiati sei ragazzi del magistrale. Entusiasmo ed anche emozione e commozione per questa giornata vissuta a Palermo in ricordo dell’anniversario della morte del giudice Falcone, la moglie del magistrato e la sua scorta nella strage di Capaci

04.06.2013 - 10:47

0

Grande entusiasmo da parte degli studenti dell’istituto magistrale Santa Rosa è stato espresso per la bellissima esperienza che ha visto partecipi 6 alunni della scuola, accompagnati dal prof. Ugo Longo, per il progetto “La Nave della legalità”.
Entusiasmo ed anche emozione e commozione per questa giornata vissuta a Palermo in ricordo dell’anniversario della morte del giudice Falcone, la moglie del magistrato e la sua scorta nella strage di Capaci. Sin dalla partenza dal porto di Civitavecchia, gli studenti si erano attivati con striscioni contro la mafia dove spiccava la frase emblematica: “Siamo in…Capaci di dimenticare”, ed altre scritte inneggianti alla legalità.
Nella nave della legalità, con a bordo tanti studenti provenienti da tutta Italia, erano presenti, tra gli altri, il presidente del Senato, Grasso, il ministro della pubblica istruzione, Carrozza, i rappresentanti militari di vari settori del Ministero degli Interni. All’arrivo a Palermo gli studenti sono stati accolti dai coetanei siciliani con cui si sono diretti in varie località, tra cui l’aula bunker dell’Ucciardone, dove si celebrò il primo maxiprocesso e la condanna da parte del giudice Falcone di centinaia di mafiosi, in una fase storica della lotta alla mafia.
Qui ai ragazzi del Santa Rosa è stato consegnato un premio speciale, a nome del presidente della Repubblica, quali vincitori di un concorso per la regione Lazio. Il momento più toccante ed emozionante è stato poi quando il corteo è giunto davanti all’albero “Falcone”, e il trombettiere della Polizia di Stato ha intonato il Silenzio.

A cura di Danilo Piovani

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...