Cerca

Domenica 19 Febbraio 2017 | 17:40

Giornata di formazione alla Cittadella della salute sull'affido familiare

"Aspetti emotivi e dinamiche familiari", questo il tema dell'incontro che si svolgerà martedì 7 maggio a Viterbo a partire dalle 9.30 in poi

Giornata di formazione alla Cittadella della salute sull'affido familiare

Martedì 7 maggio, nella sala conferenze della Cittadella della salute di Viterbo, si terrà una giornata di formazione sul tema dell’affido familiare. Durante l’iniziativa, organizzata dall’associazione Arlaf di Viterbo in collaborazione con il Distretto 3 della Ausl, verranno approfondite alcune tematiche legate all’affido, dagli aspetti emotivi e dalle dinamiche al momento dell’arrivo dei bambini nel nuovo nucleo, fino al riassetto al momento dell’uscita.
Alla giornata di formazione gratuita saranno presenti anche gli studenti del corso di laurea di Ostetricia.
Il programma I lavori, moderati dal vicepresidente Arlaf Luciana Maio, avranno inizio alle 9.30 con gli interventi del presidente dell’associazione viterbese, Carmela Grassotti, e del direttore del Distretto 3 della Ausl, Antonella Proietti. Seguiranno le relazioni della psicologa e della pedagogista aziendali, Elena Carelli e Loredana Bracaglia, sugli aspetti teorici delle dinamiche familiari nell’affidamento e sulla necessità di saper ascoltare i minori, e l’intervento della psicologa dell’Arlaf, Stefania Trapè, che approfondirà i temi della crisi come cambiamento e delle esperienze sul territorio. Prima della discussione finale, interverrà inoltre l’assistente sociale della Ausl di Viterbo, Patrizia Sabbatini, sull’importanza del progetto nell’affido familiare.

Più letti oggi

il punto
del direttore