A scuola ingresso vietato ai genitori. Il nuovo regolamento redatto alla materna della Pila

A scuola ingresso vietato ai genitori. Il nuovo regolamento redatto alla materna della Pila

La decisione sta facendo imbufalire decine di famiglie

21.04.2013 - 14:03

0

I genitori non sono ammessi a scuola. A prevederlo un regolamento redatto dal dirigente scolastico Giuseppe Guastini della scuola dell’infanzia, alla Pila, “G. Lombardo Radice”, plesso A, dell’istituto Canevari. A creare discordia il documento in cui si norma il comportamento dei genitori che da ora in poi non potranno più accedere al plesso se non dietro richiesta e per un motivo specifico.

Non una volontà di allontanarli spiega il dirigente scolastico, ma solo la risposta a una necessità, ovvero quella di garantire la sicurezza. Non sono d’accordo i genitori dei bambini. Gridano allo scandalo ed evidenziano le conseguenze, a loro dire, poco piacevoli di questa decisione.

La protesta dei genitori Innanzitutto, fanno sapere che: “il personale della scuola in modo piuttosto comico, preleva i bambini sulla soglia dell’edificio avendo sempre cura di evitare eventuali ‘infiltrazioni’ parentali. Una scena che si replica all’uscita quando alla vista di un genitore, l’addetto di turno accompagna fuori il bambino. Il divieto, oltre a creare problemi logistici nella gestione dei più piccoli, produce anche ressa nell’orario di ingresso complice anche l’espletamento delle operazioni relative ai buoni pasto che vengono fatte svolgere su dei banchetti anch’essi rigorosamente piazzati all’esterno - continuano -. Se poi tutto questo avviene quando piove la ressa si tramuta in caos”. 

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 20 aprile
a cura di AnPa

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018