Vita dura per i "furbetti" dell'autobus. Ecco il progetto "Controllo a vista"

Vita dura per i "furbetti" dell'autobus. Ecco il progetto "Controllo a vista"

La Cotral dichiara guerra ai viaggiatori irregolari. Ieri il primo test sulla Vetralla-Viterbo

13.04.2013 - 13:30

0

L’evasione annuale ammonta a circa 30 milioni di euro e, anche in questo caso, la provincia di Viterbo si aggiudica un poco decoroso podio contribuendo in larga misura al fenomeno con picchi di evasione che in alcune tratte sfiorano anche l’80%.
Stiamo parlando dei mancati introiti registrati dalla Cotral Spa a causa dei centinaia di viaggiatori irregolari che, in barba ad ogni regola e senso civico, continuano a non acquistare il biglietto e ad usufruire gratis del servizio. Un malcostume diffuso cui l’azienda ha deciso di mettere un freno grazie ad un progetto che prenderà il via il 22 aprile e che è stato simbolicamente ribattezzato “Controllo a vista”.
Nello specifico l’azione di contrasto sulle corse Cotral, consisterà nell’affiancare agli autisti dei verificatori incaricati di controllare i titoli di viaggio prima della salita a bordo dei passeggeri. E, non a caso, il primo test a campione sui bus del progetto “Controllo a Vista” è partito ieri mattina proprio nel Viterbese.
“Con l’ausilio delle forze dell’ordine e insieme al responsabile del servizio ispettivo, Valeriano Ippoliti - spiega il consigliere di amministrazione, Paolo Toppi - abbiamo concentrato i controlli nella tratta Vetralla- Viterbo, dove è stata riscontrata un’alta evasione tariffaria e sono state individuate sette persone sprovviste di documenti di identità.
Il tempestivo intervento della polizia ha, però, permesso l’identificazione e il fermo per accertamenti per altri quattro pendolari.
Nell’esprimere soddisfazione e ringraziamento per il lavoro svolto dalle forze dell’ordine, riteniamo che questa sinergica e fattiva collaborazione – prosegue Toppi - potrà contribuire ad assicurare una maggiore sicurezza, a rendere da parte di Cotral Spa un servizio migliore all’utenza e, più in generale, a infondere quel rispetto alla legalità che è alla base della civile convivenza anche sui mezzi pubblici”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 13 aprile
a cura di Elisa Conti

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Migranti, Gentiloni: numeri crescenti, Paese sotto pressione

Migranti, Gentiloni: numeri crescenti, Paese sotto pressione

Berlino (askanews) "La nostra strategia è ben definita: muove dall'Africa, dai Paesi più esposti come origine dei flussi, si concentra in Libia, dà i primi frutti con il sostegno alla Guardia costiera libica e i campi in Libia e deve essere sempre più efficace nel contrasto ai trafficanti che attraversano il mare": lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, in conferenza stampa a ...

 
Sfida tra alce e giocatore di golf per il dominio del green

Sfida tra alce e giocatore di golf per il dominio del green

Karlstad (askanews) - Una sfida divertente soprattutto per gli spettatori, un giovane esemplare di alce ha battagliato con un giocatore di golf per il dominio del green sul campo di Karlstad in Svezia. Il giocatore prima cerca di far allontanare l'animale lanciandogli una pallina ma l'alce ha intepretato il gesto come una sfida e dopo aver girato un po' intorno allo spaventato giocatore lo ha ...

 
Books&pets, libri e social network contro abbandono di animali

Books&pets, libri e social network contro abbandono di animali

Milano (askanews) - Al via la quarta edizione della campagna social condivisa ideata da Libreriamo con gli utenti di Facebook, Twitter e Instagram chiamati a fotografare il proprio animale domestico insieme ai libri. Lo scopo della campagna è quello di sensibilizzare alla lettura in estate, ma soprattutto a non abbandonare gli animali da compagnia in questo delicato periodo dell'anno. "Books & ...

 
Immigrati, nei porti italiani sbarcati 4.000 in un giorno

Immigrati, nei porti italiani sbarcati 4.000 in un giorno

Corigliano Calabro (askanews) - Continuano gli sbarchi nei porti italiani dei migranti salvati nei giorni scorsi nel Mediterraneo: oggi si contano circa 4.000 arrivi. In particolare, a Reggio Calabria è arrivata la nave Vos Hestia di Save the Children con oltre 1.000 persone a bordo, a Salerno la Rio Segura della marina spagnola, inserita nel dispositivo Frontex, è arrivata con circa 1.200 ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Nasce il Montefiascone Art Festival

Cultura

Nasce il Montefiascone Art Festival

Prende vita il Maf, Montefiascone art festival. Presso l'ex carcere di Montefiascone, nel complesso monumentale della Rocca dei papi, nei giorni 9, 10, 15, 16 e 17 settembre, ...

20.06.2017

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

Alberto Rocchetti

L'evento

Alberto Rocchetti e il concerto di Modena di Vasco: "Il più importante della nostra carriera"

di Veronica Ruggiero Sempre più breve l’attesa per il decollo dell’astronave Modena Park, che il 1° luglio 2017 porterà 220 mila persone sul pianeta Blasco. Un evento in ...

19.06.2017