Villa Rosa, ecco il piano per ripianare i debiti. Esuberi saliti a settantatré

Villa Rosa, ecco il piano per ripianare i debiti. Esuberi saliti a settantatré

Il deficit non permetterebbe altre soluzioni, né temporeggiamenti

13.04.2013 - 11:46

0

Mesi di concertazione, incontri e riunioni con le istituzioni non sono serviti a niente. A Villa Rosa si licenzia, senza se e senza ma. Troppi i debiti da ripianare. Entro120 giorni saranno mandati a casa decine di lavoratori. Addirittura 73 e non più 45 come era stato detto in un primo momento. Il deficit non permetterebbe altre soluzioni, né temporeggiamenti. Tutto questo, dopo gli avvertimenti verbali dei mesi scorsi, è scritto adesso nero su bianco in un documento ufficiale dell’azienda spedito due giorni fa a Regione, Asl e rappresentanze sindacali.
Quest’ultime sono subito scese sul piede di guerra: “Il dottor Sesana, dg di Villa Rosa, si dimentica che non può toccare i requisiti della struttura, e dunque licenziare medici e infermieri a proprio piacere, in quanto verrebbe revocato l’accreditamento. Questo è un piano solo per distruggere Villa Rosa e non per risanarla”.
La situazione debitoria che ha portato Villa Rosa al tracollo ha radici antiche e risale al 2009, quando iniziano i primi ammanchi di oltre 2milioni di euro. Per la precisione: 2 milioni 486mila 708 euro nel 2009, 2 milioni 674mila 861 euro nel 2010 e 2 milioni 551mila 762 nel 2011.
Meno nel 2012, “solo” 1 milione 955mila 477 euro a causa dei primi tagli già effettuati. Stando a questi numeri, a pesare sulle spalle della casa di cura sarebbero oltre 9 milioni di euro e per questo, per l’azienda, l’unica carta da giocare, per risanare e ripartire, sarebbero i licenziamenti e le esternalizzazioni, con buona pace di tutti e 73 dipendenti della clinica.
Il piano di messa in sicurezza di Villa Rosa, oltre ai licenziamenti, una completa riorganizzazione del sistema sotto il profilo della giusta proporzione tra assistenti e assistiti, esternalizzando anche alcuni servizi e chiudendo alcuni reparti.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 12 aprile


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Lodi il Festival della Fotografia Etica

A Lodi il Festival della Fotografia Etica

Lodi (askanews) - Immagini forti, scatti che raccontano emozioni, attimi drammatici immortalati per sempre, fino al 29 ottobre a Lodi si tiene il Festival della Fotografia Etica, un'occasione per una carrellata tra mostre di fotoreporter di fama mondiale, incontri, workshop, dibattiti per indagare la relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia. Un'idea del Gruppo Progetto ...

 
Anche un'attrice italiana denuncia Weinstein di violenza sessuale

Anche un'attrice italiana denuncia Weinstein di violenza sessuale

Los Angeles (askanews) - Tra le vittime di Harvey Weinstein ci sarebbe un'altra attrice italiana dopo la denuncia di Asia Argento. Si tratta di una modella ed attrice di 38 anni, ma all'epoca dei fatti ne aveva 34, che ha accusato di stupro il potentissimo produttore di Hollywood. La donna, che ha preferito l'anonimato, è stata ascoltata per due ore dalla polizia di Los Angeles ed è la sesta che ...

 
Bellezza, energia ed eleganza over 60: eletta Miss America senior

Bellezza, energia ed eleganza over 60: eletta Miss America senior

Atlantic City (askanews) - Niente bikini super sexy ma comunque tanta energia ed eleganza. Ad Atlantic City è stata eletta Miss America senior, il concorso di bellezza per Miss over 60. Incoronata Carolyn Slade Harden, originaria di Manchester, New Jersey, che ha trionfato alla 39esima edizione del concorso cantando "For Once in My Life" di Stevie Wonder. Un concorso che è un inno alla bellezza e ...

 
Il governo spagnolo avvia la riunione di crisi sulla Catalogna

Il governo spagnolo avvia la riunione di crisi sulla Catalogna

Madrid (askanews) - Il governo spagnolo ha iniziato una riunione di crisi per discutere la questione della Catalogna. E' previsto che l'esecutivo di Madrid revochi lo status autonomo della regione, il cui governo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. La riunione è iniziata alle 10, secondo l'ufficio del primo ministro Rajoy, e ha come oggetto la decisione sugli specifici poteri che ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017