Al via l'assunzione di 16 infermieri nella Casa circondariale Mammagialla

Al via l'assunzione di 16 infermieri nella Casa circondariale Mammagialla

Il provvedimento per la pubblicazione del bando è stato firmato questa mattina dal commissario straordinario Antonio De Santis con l’approvazione unanime delle organizzazioni sindacali

10.04.2013 - 16:37

0

Al via l’assunzione a tempo determinato di 16 infermieri nella casa circondariale Mammagialla. Il provvedimento per la pubblicazione del bando è stato firmato questa mattina dal commissario straordinario Antonio De Santis con l’approvazione unanime delle organizzazioni sindacali. 

La Ausl di Viterbo ha dato il via alle procedure per l’assunzione a tempo determinato, a seguito di una selezione tramite avviso pubblico, di 16 infermieri al fine di fornire una risposta adeguata all’emergenza assistenziale attualmente in corso nella casa circondariale di Viterbo. Il provvedimento è stato adottato questa mattina dal commissario straordinario, Antonio De Santis, a seguito di una riunione svolta con tutti i rappresentanti delle organizzazioni sindacali del comparto, i quali hanno espresso parere favorevole all’unanimità rispetto alla decisione presa dall’azienda.

Il bando di selezione per le 16 unità di personale, in deroga al blocco delle assunzioni attualmente vigente, è stato reso possibile grazie a una legge dello Stato che espressamente finanzia le attività di medicina penitenziaria a favore delle aziende sanitarie locali del Lazio. Il provvedimento adottato, inoltre, viene incontro alle numerose richieste avanzate dal direttore dell’unità operativa di medicina penitenziaria territoriale  e dal direttore della casa circondariale Mammagialla al fine di porre rimedio all’attuale grave carenza di personale infermieristico presso la struttura carceraria.

Il commissario Antonio De Santis "Usufruendo della normativa vigente – commenta il commissario straordinario Antonio De Santis -, che consente di assumere personale per uno scopo finalizzato come quello dell’assistenza di medicina penitenziaria, siamo finalmente in grado di poter intervenire su una situazione di emergenza che alla casa circondariale di Viterbo stava diventando preoccupante. In più, e cosa di non poco conto in un momento storico di grave crisi economica, il provvedimento adottato questa mattina offre un’opportunità di lavoro a 16 operatori sanitari disoccupati. Di questo l’azienda non può che esserne fiera così come lo saranno le organizzazioni sindacali che, unanimemente, hanno approvato la decisione adottata dalla direzione generale".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Viterbo

Al Teatro Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri al Teatro dell'Unione di Viterbo. Giovedì 14 dicembre 2017 la Fondazione Carivit festeggia in musica i 25 anni dall'istituzione....

09.12.2017