Terme dei Papi, un rebus. Tar e inchieste frenano la proroga

Terme dei Papi, un rebus. Tar e inchieste frenano la proroga

L’amministrazione sta lavorando sulla delibera per la concessione dell’acqua. Marini: "Non è una cosa semplice"

04.04.2013 - 10:37

0

Rinnovo della concessione per l’acqua termale: “Questione di giorni, ma non è una cosa semplice. Non scordiamoci che c’è una sospensiva del Tar di cui dobbiamo tenere conto”. Giulio Marini non si sbilancia sui tempi che serviranno alla giunta comunale per varare la delibera che dovrebbe prorogare la concessione alle Terme dei Papi per l’utilizzo dell’acqua termale. Il giorno della verità doveva essere quello di ieri, ma il sindaco Marini frena: “Stiamo lavorando, abbiamo bisogno di qualche giorno in più.
La sospensiva del Tar in merito alla richiesta di ristabilire lo status quo alla precedente concessione non può essere ignorata - aggiunge Marini -. Il tribunale amministrativo si pronuncerà il prossimo mese di novembre e quindi l’eventuale rinnovo non potrà superare di molto quella data. Devono essere rispettate molte condizioni e dunque c’è bisogno di qualche giorno in più per l’elaborazione dell’atto”.
Quale altre condizioni? Forse le voci di un’attività investigativa della procura sull’argomento del termalismo? Sul caso le voci si rincorrono, ma è chiaro che la vicenda sta creando molta discussione in questa fase prelettorale. Ieri in consiglio comunale il dibattito si è immediatamente acceso quando dai banchi della minoranza sono state chieste spiegazioni in merito alla delibera di giunta sulla proroga della concessione.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 3 aprile
a cura di G.An.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

FI, Toti: "Moderati si rinnovino o centro nuovo mondo sarà Lega"

(Agenzia Vista) Liguria, 20 luglio 2018 "I moderati sono di più dei sovranisti nell'ambito della coalizione di centrodestra, contano di più, ma se non ritrovano delle ricette e delle regole nuove per rimettersi insieme e costruire un nuovo cammino, resteremo separati come i pigmei e si creerà un nuovo mondo con al centro la Lega". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a ...

 
Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018