Appello a Zingaretti: “Serve un piano d’emergenza per l’arsenico”

Appello a Zingaretti: “Serve un piano d’emergenza per l’arsenico”

Lettera aperta del sindaco di Corchiano Battisti per la giornata mondiale dell’acqua

22.03.2013 - 17:53

0

“E’ la giornata adatta per chiedere di nuovo al presidente della Regione Zingaretti di porre fine all’emergenza idrica del Viterbese. Oggi, 22 marzo, è la giornata mondiale dell’acqua istituita dall’Onu e il sindaco di Corchiano, nonché membro del Forum Nazionale Enti locali per l’acqua pubblica, Bengasi Battisti torna a chiedere alla Pisana l’attivazione di un piano di emergenza ormai considerato “indispensabile”.
In Italia - ricorda il sindaco in una lettera aperta - 2 milioni di abitanti non hanno accesso all’acqua potabile, tra questi la stragrande maggioranza degli abitanti del Viterbese che, a causa della presenza di arsenico, non possono utilizzare le loro acque.
Perciò per Bengasi Battisti oggi “è la giornata per un nuovo appello a tutti i parlamentari affinché recepiscano quello che la maggioranza degli Italiani ha espresso con il voto referendario, è la giornata per chiedere al nuovo consiglio regionale e al presidente Zingaretti di porre fine all'emergenza idrica del Viterbese e mettere in atto l’indispensabile piano di emergenza. E’ una giornata mondiale che ci invita a declinare localmente l’obbiettivo ‘acqua potabile per tutti’ e per la Tuscia significa: piano emergenza arsenico per porre fine a un disagio diffuso e per ristabilire la legalità”.
“In Italia - continua il primo cittadino di Corchiano nella lettera aperta - in particolare dopo i referendum a favore dell’acqua pubblica, esiste una diffusa consapevolezza sul diritto di accesso e sulla necessità di sottrarre un bene comune per eccellenza alle gestioni private che mercificano e lucrano. E’ diffusa la consapevolezza che su un diritto umano non si può lucrare e che i governi devono assumere l’impegno a garantirlo sottraendolo a ogni forma di mercificazione e destinando risorse pubbliche affinché reti e servizi siano efficienti e efficaci .L’acqua rappresenta il bene comune per eccellenza in quanto esauribile, non riproducibile e da restituire alle future generazioni per garantirne la sopravvivenza è sul suo accesso, tutela e valorizzazione che si costruisce il patto tra cittadini e governi , tra generazioni e tra abitanti e la loro terra”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Al via Salone Nautico Genova: più espositori e barche in mostra

Al via Salone Nautico Genova: più espositori e barche in mostra

Genova (askanews) - Ha preso il via la 57° edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova dedicata a Carlo Riva, il patron degli omonimi cantieri e pioniere dell'industria nautica italiana scomparso ad aprile. Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato fra gli altri il sindaco di Genova, Marco Bucci, il governatore della Liguria, Giovanni Toti, il ministro delle Infrastrutture e dei ...

 
Chiurlo (Globo): offriamo formazione per dare chance di lavoro

Chiurlo (Globo): offriamo formazione per dare chance di lavoro

Busnago, 21 set. (askanews) - "Globo Academy nasce da un'idea che abbiamo avuto con la direzione del nostro ufficio marketing, perchè abbiamo sempre chiesto alla nostra clientela di presentarsi al centro e di venire da noi a regalarci la loro presenza. Questa volta abbiamo invce fatto un passo contrario: ci siamo chiesti che cosa noi potevamo fare per la nostra clientela in un momento di ...

 
Relazioni pubbliche, Kantar Media: social hanno cambiato tutto

Relazioni pubbliche, Kantar Media: social hanno cambiato tutto

Milano (askanews) - Come cambia il mondo delle relazioni pubbliche e come ottenere un monitoraggio efficace pur nella pluralità dei soggetti con cui confrontarsi. Anche di questo si è discusso nell'evento "Discover the Media", organizzato a Milano da Kantar Media, azienda internazionale nel settore dei servizi di media intelligence. Tra i relatori anche il Ceo EMEA di Kantar Media, Walter ...

 
Utopia e distopia, i giochi artistici di Anne e Patrick Poirier

Utopia e distopia, i giochi artistici di Anne e Patrick Poirier

Milano (askanews) - Fotografi, viaggiatori, agrimensori di siti e scopritori di civiltà arcaiche. Anne e Patrick Poirier sono una coppia di artisti che da anni, partendo dalla lezione antropologica di Claude Lévi-Strauss, raccontano il mondo e la storia con uno sguardo molto personale. Ora la Galleria Fumagalli di Milano dedica loro la mostra personale "DYSTOPIA", che presenta lavori inediti e ...

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Montalto di Castro

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Tanto pubblico, applausi e gran successo per la finale regionale di Miss Italia che ha incoronato nell’Anfiteatro “Lea Padovani” Miss Lazio 2017 Marika Palomba. Romana del ...

28.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017