E' di Nepi la giornalista Stefania Falasca a cui Papa Francesco ha telefonato a sorpresa

E' di Nepi la giornalista Stefania Falasca a cui Papa Francesco ha telefonato a sorpresa

"E' stata un'emozione fortissima, incredibile. L'ho sempre chiamato padre Bergoglio ed ero imbarazzata così gli ho chiesto come dovevo chiamarlo"

16.03.2013 - 17:05

0

E’ di Nepi la giornalista Stefania Falasca a cui papa Francesco ha telefonato subito dopo il conclave. A sostenerlo è lei stessa che il giorno successivo era in piazza Santa Maria Maggiore, davanti alla basilica visitata dal pontefice. “E’ stata un’emozione fortissima, incredibile – ha raccontato la Falasca – l’ho sempre chiamato padre Bergoglio ed ero imbarazzata e gli ho chiesto come dovevo chiamarlo. Ci siamo conosciuti tanti anni fa per circostanze di lavoro mie e di mio marito in Argentina. In seguito, nel corso degli anni, si è instaurata un’amicizia sincera”. La giornalista ha spiegato che quando il cardinale era a Roma “veniva sempre a casa nostra. Sabato era stato qui a cena, proprio prima che entrasse in Conclave, ma non immaginavamo che sarebbe stato proprio lui il nuovo pontefice. Mercoledì ero anch’io in piazza San Pietro e, sinceramente, non mi aspettavo di vedere così presto la fumata bianca. Poi, verso le 22, quando stavo tornando a casa, è squillato il telefono: era il papa”. Secondo la giornalista la telefonata si è svolta “con la semplicità che lo contraddistingue. Basti pensare che nella sua Buenos Aires papa Francesco prendeva solo autobus e metro o, al massimo, usava la bicicletta, mentre Roma la girava a piedi, facendo lunghe passeggiate a Borgo Pio, dove però non indossava mai l’abito da cardinale. Perché papa Francesco è una persona integra, è veramente un uomo di Dio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Milano, blitz contro la banda di Comasina, 8 indagati

Milano, blitz contro la banda di Comasina, 8 indagati

(Agenzia Vista) Milano, 17 luglio 2018 Sono in totale otto gli indagati: sette per spaccio di sostanze stupefacenti, uno per il reato di riciclaggio. Sono questi i numeri di un'operazione della polizia di Milano partita da un'indagine condotta nei mesi scorsi in zona Comasina del capoluogo lombardo stando a quanto riportato, il gruppo criminale si stava ricostituendo dalla base aveva spostato la ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018