"Villa Rosa, clima inaccettabile". La Fials chiede che si interessi anche il vescovo di Viterbo

"Villa Rosa, clima inaccettabile". La Fials chiede che si interessi anche il vescovo di Viterbo

Il segretario provinciale della Fials, Vittorio Ricci: "Struttura che esprime autentici valori cristiani"

11.03.2013 - 17:44

0

“Quanto sta accadendo alla Clinica Villa Rosa ha assunto toni drammatici e per certi aspetti paradossali”. E’ quando denuncia il segretario provinciale della Fials, Vittorio Ricci, che, concordemente a Cisl e Cgil, ha ritenuto rivolgersi anche al Vescovo di Viterbo, segnalandogli che “la citata struttura a sempre rappresentato per la città oltre che una considerevole opportunità occupazionale, un’ammirevole espressione di autentici valori cristiani estrinsecati nell’opera senza fini di lucro (così recita lo statuto della Provincia Italiana delle Suore Ospedaliere) per la cura e l'assistenza sanitaria dei pazienti psichiatrici e non solo”.
Così Ricci spiega al vescovo che “non si capisce perché, nonostante una drastica riduzione del deficit (circa 1 milione di euro) conseguito in breve tempo, grazie a numerosi licenziamenti, a contrazioni di costi di gestione ed alla ricontrattazione di alcuni appalti, l’attuale direzione insista in un atteggiamento minaccioso, vessatorio e spesso a suon di palesi ricatti nei confronti dei dipendenti, che con stipendi medi di mille euro, continuano a lavorare con il massimo impegno e dedizione. Villa Rosa - prosegue la Fials - è stata l’unica struttura privata accreditata della provincia di Viterbo che non solo non ha subito tagli di posti letto e prestazioni, ma addirittura ha ottenuto ulteriori finanziamenti per nuove attività come per gli alcoolisti oltre 800mila euro nel 2012”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo dell'11 marzo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Messaggio Merkel dopo Manchester: siamo al fianco dei britannici

Messaggio Merkel dopo Manchester: siamo al fianco dei britannici

Roma, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha espresso la sua "tristezza" e il suo "orrore" per l'attentato che ha provocato 22 morti al termine di un concerto a Manchester, un attacco che non farà altro che rafforzare la nostra determinazione. "Con paura e orrore seguo le notizie a Manchester. E' inconcepibile che qualcuno approfitti di un gioioso concerto pop per uccidere quante ...

 
Manchester, Gentiloni: in Italia impegno totale anti terrorismo

Manchester, Gentiloni: in Italia impegno totale anti terrorismo

Roma (askanews) - "Agli italiani voglio assicurare l'impegno totale delle nostre forze di sicurezza". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni commentando l'attentato di Manchester, aggiungendo che "oggi pomeriggio al Viminale si riunirà il comitato di analisi strategica antiterrorismo", in vista dell'arrivo di Trump a Roma e del prossimo G7 da cui Gentiloni si augura arrivi "un ...

 
Strage Manchester, May: uno spaventoso attacco terroristico

Strage Manchester, May: uno spaventoso attacco terroristico

Manchester (askanews) - "Non c'è alcun dubbio che la popolazione di Manchester e del nostro paese sono stati vittime di uno spaventoso attacco terroristico, un attacco che ha colpito i più giovani e che era freddamente premeditato. E' uno dei peggiori attacchi che abbiamo vissuto nel Regno Unito". Sono le prime parole della premier britannica Theresa May dopo l'attentato a Manchester durante un ...

 
Roma blindata aspetta Trump, transenne e massima sicurezza

Roma blindata aspetta Trump, transenne e massima sicurezza

Roma, (askanews) - Una Roma blindata aspetta Donald Trump. Un piano di "massima sicurezza" è stato messo a punto per la visita del presidente degli Stati Uniti, con misure di sicurezza elevate nelle zone in cui passerà il presidente degli Stati Uniti. Le sedi istituzionali e gli obiettivi considerati sensibili, come Vaticano e Quirinale, dove Trump si recherà sono già altamente presidiati. Nelle ...

 
Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017

I Rolling Stones in Italia

L'evento

I Rolling Stones in Italia

I Rolling Stones tornano in Italia, per un'unica data. Il 23 settembre saranno al Lucca Summer Festival. Il tour del 2017 si chiamerà 'Stones - No filter' e vedrà Mick Jagger,...

09.05.2017