Dentro l’impresa e fuori dal disagio: l’università diventa palestra di vita

Dentro l’impresa e fuori dal disagio: l’università diventa palestra di vita

Esordio per l’iniziativa del Crui che mira a sostenere l’imprenditorialità giovanile

07.03.2013 - 16:08

0

Grande successo per la “prima” italiana del progetto Def, dentro l’impresa e fuori dal disagio, ieri nelle stanze del rettorato dell’Università degli studi della Tuscia.
L’iniziativa si pone l’obiettivo di sensibilizzare e responsabilizzare l’universo giovanile, prima vittima della dura crisi economica e sociale di questi anni, sulle possibilità che la pubblica amministrazione, e non solo, può offrire per favorire la creazione di impresa, sia in forma singola che associativa; sostenere le idee imprenditoriali che nascono all’interno dell’Università (spin-off, start- up); promuovere stili di vita salutari; prevenire e curare forme di devianza.
Il progetto si articola lungo un percorso che comincia con una “torre d’orientamento”, composta di quattro postazioni con altrettanti schermi touch.
La torre offre agli studenti una serie di quattro schede, ognuna relativa ad una diversa area tematica: fabbrica dell’impresa, creatività, counseling, orientamento. Ogni area tematica trova poi approfondimento ad un tavolo dove esperti di settore offrono le proprie competenze per consulenze personalizzate.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 7 marzo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017