Scuola Edile Viterbo, il salone riunioni sarà intitolato al presidente Alberto Ciorba

Scuola Edile Viterbo, il salone riunioni sarà intitolato al presidente Alberto Ciorba

La cerimonia in onore del presidente scomparso circa un anno fa, avverrà mercoledì 6 nei locali della nuova sede in via Volta

0

Poco più di un anno fa veniva a mancare il presidente onorario Alberto Ciorba e una sala della Scuola Edile sarà a lui intitolata. La cerimonia avverrà mercoledì 6 marzo, a partire dalle 17 nella sede in via Volta.
"Per oltre 10 anni della scuola – si legge in una nota - è stato presidente effettivo. Un incarico esercitato con passione, competenza, equilibrio, in cui ha riversato non solo le doti di concretezza e lungimiranza dell’imprenditore edile, ma in particolare il vero e proprio amore per l’arte muraria, quella sapienza del costruire e ricostruire secondo una tradizione forte . Non mancava di manifestare con la consueta vivacità  curiosità e interesse perché questo mestiere antico fosse capace di confrontarsi con l’attualità, per il ruolo decisivo ed insostituibile che la formazione era chiamata a svolgere per garantire insieme continuità e rinnovamento. Ha voluto bene sempre a questa Scuola Edile,  avviando e accompagnando  il suo rinnovarsi; ha avuto modo di vedere l’allestimento della nostra nuova sede, compiacersi ed interessarsi dei miglioramenti. Abbiamo quindi pensato che il salone riunioni della nuova sede, dove ospitiamo quotidianamente  eventi formativi, e che accoglie anche tanti momenti di confronto  e di incontro fosse intitolato al suo ricordo. Vogliamo sottolineare e condividere con i suoi familiari , coi tanti amici e le persone del nostro mondo che l’hanno conosciuto, questo gesto, con una breve cerimonia , alla quale parteciperà insieme a noi il giornalista Arnaldo Sassi, il sindaco della città Giulio Marini, il presidente di Unindustria Viterbo, Domenico Merlani".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...