Cerca

Domenica 19 Febbraio 2017 | 17:39

Aeroporto, non un passo indietro. E Sposetti suona la carica: "Si può ancora fare"

Il candidato al Senato del Partito Democratico invita i Comuni a votare un documento a favore dello scalo. Marini intanto fa ricorso al Tar

Aeroporto, non un passo indietro. E Sposetti suona la carica: "Si può ancora fare"

C’è ancora speranza per l’aeroporto. Ammesso che qualcuno abbia ancora voglia di lottare per esso. Lo ha ribadito ieri mattina, in una conferenza stampa Ugo Sposetti, candidato al Senato con il Pd. “Le decisioni non si prendono a Roma - afferma Sposetti -, ma si discutono con il territorio. Mi sarei aspettato una reazione diversa dalla classe dirigente alla notizia che il progetto dell’aeroporto è stato archiviato, non solo parole contro la politica.
Con il presidente della Regione si contratta e si fa battaglia. Noi la facemmo, al tempo e anche duramente per portare l’Università a Viterbo: alla fine ci siamo riusciti. In quest’ultimo caso, invece, non l’ho vista. Una classe dirigente degna di tale nome combatte per quello che vuole, non si piange addosso”.

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 19 febbraio
   

Più letti oggi

il punto
del direttore